• Latino
  • Versione Latino Help - Corso di recupero

    closed post best answer
suazo
suazo - Habilis - 154 Punti
Salva
SALVE A TUTTI. HO SVOLTO LA VERSIONE DI LATINO PER IL TRIENNIO E ASPETTO CORTESEMENTE LA CORREZZIONE, SE POSSIBILE, DI SELENE 82. PS: ALCUNE FRASI NON MI SONO RISULTATE MOLTO CHIARE... GRAZIE MILLE!
Unum sentitis omnes, unum studetis, M.Antoni conatus avertere a re publica, furorem extinguere, opprimere audaciam. Idem volunt omnes ordines, eodem incumbunt municipia, coloniae, cuncta Italia. Itaque senatum bene sua sponte firmum firmiorem vestra auctoritate fecistis.
Venit tempus, Quirites, serius omnino, quam dignum populo Romano fuit, sed tamen ita maturum, ut differri iam hora non possit. Fuit aliquis fatalis casus, ut ita dicam, quem tulimus, quoquo modo ferendum fuit; nunc si quis erit, erit voluntarius. Populum Romanum servire fas non est, quem di immortales omnibus gentibus imperare voluerunt. Res in extremum est adducta discrimen; de libertate decernitur. Aut vincatis oportet, Quirites, quod profecto et pietate vestra et tanta concordia consequemini, aut quidvis potius quam serviatis. Aliae nationes servitutem pati possunt, populi Romani est propria libertas.

Provate tutti una cosa sola, desiderate tutti una sola cosa, allontanare Marco Antonio dalla repubblica, a reprimere il furore, ad opprimere l'audacia. Tutti vogliono gli stessi ordini, allo stesso fine incombono tutti i municipi, le colonie, tutta quanta l'Italia. Perciò faceste bene volontariamente(sua sponte) un senato durevole più saldo con la vostra autorità. Giunse il tempo opportuno, Quiriti, senza dubbio il più serio, che fu degno al popolo Romano, ma tuttavia così maturo, che non può essere differita(divulgata) l'ora.Fu un caso alquanto fatale, per così dire, che proponiamo, in qualche modo si dovette tramandare; ora se vi sarà qualche cosa, essa sarà volontaria. L'espressione della volontà divina non è servire lo Stato ROMANO, che gli dei immortali vollero comandare a tutte le genti. La situazione è giunta al termine; si deve decidere riguardo(per) la libertà. Si deve( è nacessario) che vinciate, Quiriti, conseguite ciò sia con processo sia con la vostra giustizia e con tanta unione, o qualsiasi altra cosa piuttosto che la schiavitù. Altri stati possono tollerare la schiavitù, la libertà è propria del popolo Romano.

Questa risposta è stata cambiata da selene82 (20-07-11 22:23, 5 anni 4 mesi 23 giorni )
selene82
selene82 - Genius - 11664 Punti
Salva
Ciao suazo!
Molto bene, però la prossima volta ricordati di postare nella discussione che ho aperto io sul forum. Qui per comodità ho aggiunto 'Corso di recupero' nel titolo.

Allora... La versione è tradotta abbastanza bene, ci sono solo delle imprecisioni. Vediamole insieme:

alla prima riga hai tralasciato 'conatus'...

alla seconda riga attenzione ad accordare idem e omnes ordines. A senso, qual è il soggetto e quale l'oggetto?

scegli meglio, in base al contesto, il significato di imcumbunt

serius non puoi tradurlo 'il più serio', altrimenti lo traduci come un superlativo, mentre è un comparativo neutro, quindi 'più ...'

quam non è un relativo (con chi si accorderebbe un femminile?), ma introduce il secondo termine di paragone, 'di quanto... '.

tulimus è un perfetto!

quis è maschile, non neutro, non puoi tradurlo 'qualche cosa'...

Populum Romanum servire: attenzione, è una soggettiva retta da fas non est, quindi il soggetto va in accusativo...

un'ultima cosa: consequemini è futuro, seconda persona plurale.

Ciao!
Sele
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
Registrati via email