• Latino
  • Versione di Latino - Educazione di Epaminonda

    closed post
ragrk
ragrk - Bannato - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
mi serve una versione di latino:
"educazione di epaminonda" a pagina 125 numero 1 del libro discipulus!!
graziee!!!:hi

Questa risposta è stata cambiata da Scoppio (18-02-09 18:43, 7 anni 9 mesi 26 giorni )
valebella
valebella - Genius - 4711 Punti
Rispondi Cita Salva
Epaminondas, Polymnidis filius. Thebanus. De hoc priusquam scribimus, haec praecipienda videntur lectoribus, ne alienos mores ad suos referant neve ea, quae ipsis leviora sunt, pari modo apud ceteros fuisse arbitrentur. 2 Scimus enim musicen nostris moribus abesse a principis persona, saltare vero etiam in vitiis poni; quae omnia apud Graecos et grata et laude digna ducuntur. 3 Cum autem exprimere imaginem consuetudinis atque vitae velimus Epaminondae, nihil videmur debere praetermittere, quod pertineat ad eam declarandam. 4 Quare dicemus primum de genere eius, deinde, quibus disciplinis et a quibus sit eruditus; tum de moribus ingeniique facultatibus, et si qua alia memoria digna erunt; postremo de rebus gestis, quae a plurimis animi anteponuntur virtutibus.

traduzione

Epaminonda, figlio di Polirmuide, Tebano. Prima che scriviamo di lui, sembra opportuno consigliare i lettori di non ricondurre gli altrui costumi ai propri e di non credere che quello che per loro è di poco valore allo stesso modo sia giudicato presso gli altri. 2.Sappiamo infatti che la musica non si addice alla figura del principe secondo i nostri costumi e che la danza poi sia annoverata tra i vizi; tutte queste cose, invece, presso i Greci sono considerate gradevoli e degne di lode. 3.E giacchè vogliamo descrivere le abitudini e la vita di Epaminonda, ci sembra di non dover omettere nulla che miri a descriverla. 4.Perciò parleremo in primo luogo della sua stirpe, poi in quali discipline e da chi sia stato istruito; quindi dei costumi e delle abilità dell'ingegno e delle altre qualità, se ce ne saranno altre degne di essere ricordate; infine delle imprese, che da molti sono anteposte al valore dell' animo.


è QST?
ragrk
ragrk - Bannato - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
:noe no purtroppo nn è questa...questa è quella che c'è anke su internet..
non hai quella proprio tratta da quel libro??
valebella
valebella - Genius - 4711 Punti
Rispondi Cita Salva
no ma se la scrivi posso vederla!
ragrk
ragrk - Bannato - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Epaminondas, Polymnii filius, quamvis a maioribus pauper relictus esset, eruditus tamen fuit ut nemo Thebanus magis. Nam et citharizare et cantare ad chordarum sonum doctus est a Dionyso (qui non minor habetur in musica Gloria quam Damonn aut Lampris, quorum pervulgata sunt nomina), cantare tibiis ad Olympiodoro, saltare a Calliphrone. At philosophiae preceptorem habuit Lysium Tarentinum Pythagoreum, quem, tristem atque severum senem, omnibus aequalibus sius anteposuit; neque eum a se dimisit priusquam in doctrinis condiscipulos antecessissent, ut facile intelligi posset pari modo ipsum omnes in ceteris artibus superaturum. Quae res tunc in Grecia magnae laudi errant. Postquam ephebus factus est, palestrae dare operam coepit, non tam magnitudini virium serviens quam velocitati: itaque plurimum currendo atque luctando exercebatur. Is armis quoque plurimum studii consumebat.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
Registrati via email