• Latino
  • Versione di latino-Cerere, Dea delle messi

    closed post
x-free
x-free - Sapiens - 310 Punti
Rispondi Cita Salva

giuro che è l'utima volta che vi rompo in ste vacanze...ancora un ultima versione ;)(stavolta più corta)
Allego la foto del testo

E' possibile (come prima) una risposta positiva entro domani?

aleio1
aleio1 - Mito - 18949 Punti
Rispondi Cita Salva
Ehi...cmq come versione è facile...se non impari ora a tradurre queste semplici poi avrai seri problemi in latino nel corso di tutto il liceo...cmq anke senza vocabolario si traduce.

Cerere, sorella di Giove, riceveva grandi onori dagli antichi, poichè concedeva agli uomini molti benefici. Un tempo gli uomini erano selvaggi e abitavano nei boschi e si nutrivano con la carne degli animali: gli antichi dunque ignoravano le leggi della coltivazione dei campi (forse qui è sbagliato...c'è scritto qualke suggerimento sulla parola "cultura"?). Allora la dea Cerere mutò la natura selvatica degli uomini al "buon costume": infatti edificò le città, ridusse l'orrenda sceleratezza dalle leggi, mostrò diligentemente agli uomini la coltivazione dei campi e degli alberi. Così gli uomini raccolsero abbondanti frutti e raccolti e venerarono Cerere come dea delle messi. In seguito collocarono i (suoi) templi in diversi posti e città.
x-free
x-free - Sapiens - 310 Punti
Rispondi Cita Salva

sinceramente.. nn ne ho voglia (ci sono le vacanze.........) ho una buona media di latino (9-) e le versioni vanno bene.
cmq grazie x la traduzione e x il consiglio!

ps: la parola "cultura" dovrebbe essere culturam, c'è un errore di battitura

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di febbraio
Vincitori di febbraio

Come partecipare? | Classifica Community

Registrati via email