• Latino
  • Versione di Latino (27678)

pato94
pato94 - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
mi potreste tradurre questa versione entro sta sera??? grz

Olim Philippo, Macedonum regi, muneri missus est equus, Bucephalus nomine, mirus forma sed natura ferox, freni intolerans. Cum enim Philippus aut alii nobiles Macedones in eum ascendere temptabant, ab illo excutiebantur.
Tum Alexander, regis adulescens filius, ad equum acessit atque, (Manca una parola) in eum defigens, eius motus attente ac diu observavit; postea, animal abenis ad se trahens, adversus solem obvortit, quia -ut adulescent animadverterat-equus sua ipsius umbra terrebatur. deinde in Bucephali dorsum ascendit et,
habenas leviter adducens, eum domare coepit; postea, cum equum satis quietum sensit, abenas laxavit atque mirum animal ad cursum effrenatum incitavit. Philippus pater aliique nobiles, Alexandri temeritatem conspicientes atque eius vitae valdetimentes, magna cum sollicitudinem adulescentis reditum
expetabant; sed postquam alexandrum in equo iam domito revertentem viderunt, eum pausibus salutaverunt. Tum Philippus, gaudio lacrimans, exclamavit: "fili mihi, regnum par magnitudini tuae a deis pete, quoniam macedonia quidem tibi nimis parva est".

Questa risposta è stata cambiata da Scoppio (14-03-09 13:59, 7 anni 9 mesi 2 giorni )
valebella
valebella - Genius - 4711 Punti
Rispondi Cita Salva
una volta a filippo,re dei macedoni,fu dato in dono un cavallo di nome bucefalo,mirabile d'aspetto ma furioso di natura,intollerante alla briglia.quando infatti filippo o altri nobili macedoni tentavano di montarlo,venivano fatti cadere giù da quello.allora alessandro,figlio adolescente del re,si avvicinò al cavallo e, fissandolo osservò attentamente e a lungo i suoi movimenti;poi titando a sè l'animale con le redini,lo volse contro il sole,poichè,come il giovane si era accorto,il cavallo aveva terrore della sua stessa ombra.quindi salì sul dorso di bucefalo e ,tendendo leggermente le briglie cominciò a domarlo;poi,quando sentì il cavallo abbastanza tranquillo,lasciò le briglie e incitò il mirabile animale ad una corsa sfrenata.il padre filippo
e gli altri nobili,vedendo la temerarietà di alessandro e temendo fortemente per la sua vita,aspettavano il ritorno del giovane con grande apprensione;ma dopo che videro alessandro che tornava sula cavallo già domato,lo salutarono con applausi.allora filippo,piangendo di gioia,esclamò:figlio mio,chiedi agli dei un regno pari alla tua grandezza,poichè certamente la macedonia per te è troppo piccola.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 281 Punti

Comm. Leader
sbardy

sbardy Admin 22784 Punti

VIP
Registrati via email