• Latino
  • versione: Dario e gli sciti

anjaaaa
anjaaaa - Erectus - 58 Punti
Rispondi Cita Salva
Please..ki mi aiuta a fare qst varsione entro qst sera???

Darius, persarum rex, cum bellum contra Schytas gereret, copias trans Histrum flumen ducebat.
Schytharum dux pedites equitesque suos in opaca silva retinebat atque pugnam recusabat. Darius a Scythis dona et deditionem petebat; at pro litteris aut donis tria animalia accepit: murem, rana m, avem. Omnes Persae obstupescebant et Darius duos vates vocavit ut de novi et insoliti muneris significatione interrogaret. Ex illis unus sic respondit: "Scyhitarum rex deditiones voluntatem indicat atque bona omnia quae in suo regno habet Persis donat: mus enim terram significat, rana aquam, avis aerem". Alter autem dixit: " Munera Scytharum minas graves portesdunt et haec( queste cose:accusativo-plurale-neutro)
giu92d
giu92d - Genius - 7167 Punti
Rispondi Cita Salva
Ecco a Te:

Darius, Persarum rex, qui bellum contra Scythas gerebat, copias trans Histrum flumen duxerat. Scytharum dux pedites equitesque suos in opaca silva retinebat atque pugnam recusabat. Darius a Scythis dona et deditionem petebat, at pro litteris aut donis tria animalia accepit: murem, ranam, avem. Persae obstupescebant et Darius duos vates vocavit et de novi et insoliti muneris significatione interrogavit. Ex iis unus sic respondit:<<Scytharum rex deditionis voluntatem indicat atque bona quae in suo regno habet Persis donat: mus enim terram significat, ranam aquam, avis aerem>>. Alter autem dixit:<<Munera Scytharum minas truculentas potendunt et hoc significant:"Nisi volaveritis ut aves, nisi per flumina nataveritis ut ranae, nisi sub terra latueritis ut mures, tela et sagittas Scytharum non vitabitis et hic mortui iacebitis"

Dario, re dei persiani, che faceva guerra contro gli sciti, aveva condotto le truppe oltre il fiume istrio. Il comandante degli sciti tratteneva i suoi fanti e cavalieri nel fitto bosco e rifiutava la battaglia. Dario chiedeva agli sciti doni e dedizione, e in cambio di lettere o doni prendeva tre animali: un topo, una rana, un uccello. I persiani erano stupefatti e Dario chiamò due vati e li interrogò sul significato insolito e nuovo del dono. Tra questi uno così rispose: il re degli sciti indica la volontà di resa e dona ai persiani i beni che ha nel suo regno: il topo infatti significa la terra, la rana l'acqua, l'uccello l'aria. Un altro tuttavia disse: i doni degli sciti portendono minacce tremende e questo significano: se non volerete come gli uccelli, se non nuoterete come le rane, se non vi nasconderete sotto terra come i topi, non eviterete le frecce e i dardi degli sciti e qui giacerete morti.

Ciao anjaaaa
:hi
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
Tony83

Tony83 Tutor 23975 Punti

VIP
Registrati via email