• Latino
  • Versione dall'italiano al latino!!!

    closed post
zizzo24
zizzo24 - Habilis - 191 Punti
Rispondi Cita Salva
Mi serve 1 aiuto con questa versione.Ecco il testo:

Il maestro, che sta per narrare(participio futuro) le antiche storie riguardo le origini di Roma, cosi dice ai fanciulli che si accingono a (participio futuro, "sono sul punto di...";) ascoltarlo: "La storia che sono sul punto di narrare turbò la tranquillità di Latino, antico re del Lazio e degli ambasciatori troiani. Infatti Enea (Aeneas) era sul punto di stringere (facio) un accordo (foedus, eris, n.) con Latino, suo figlio Ascanio (Ascanius, i, m.), invece, era andato in un bosco per cacciare (usa il supino). In quel bosco viveva un cervo, allevato da una fanciulla, Silvia. Ascanio, attratto (participio perfetto di capio) dalla ammirevole bellezza del cervo, lo ferì con una freccia. Il cervo, provando dolore (participio presente di doleo) per la ferita, poté arrivare alla casa di Silvia. Questa, appena (ut) lo vide ferito, chiamò a gran voce tutti i contadini vicini. Conosciuti questi fatti (res), i contadini vennero per punire (usa il supino) i giovani troiani. Vi fu una lotta e il patto di pace fu infranto (frango)".

Vi prego entro stasera.Grz anticipatamente x l'aiuto.
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva

Il maestro, che sta per narrare(participio futuro) le antiche storie riguardo le origini di Roma, cosi dice ai fanciulli che si accingono a (participio futuro, "sono sul punto di..." ascoltarlo: "La storia che sono sul punto di narrare turbò la tranquillità di Latino, antico re del Lazio e degli ambasciatori troiani. Infatti Enea (Aeneas) era sul punto di stringere (facio) un accordo (foedus, eris, n.) con Latino, suo figlio Ascanio (Ascanius, i, m.), invece, era andato in un bosco per cacciare (usa il supino). In quel bosco viveva un cervo, allevato da una fanciulla, Silvia. Ascanio, attratto (participio perfetto di capio) dalla ammirevole bellezza del cervo, lo ferì con una freccia. Il cervo, provando dolore (participio presente di doleo) per la ferita, poté arrivare alla casa di Silvia. Questa, appena (ut) lo vide ferito, chiamò a gran voce tutti i contadini vicini. Conosciuti questi fatti (res), i contadini vennero per punire (usa il supino) i giovani troiani. Vi fu una lotta e il patto di pace fu infranto (frango)".

Magister, qui narraturus est antiquas fabellas de Romae originibus, ita pueris audituris eum dicit : « Fabella, quam narraturus sum, regis Latini, antiqui regis Latii, et Troianorum legatorum tranquillitatem turbavit. Aeneas enim foedus facturus erat cum Latino, Ascanius, eius filius, autem in silvam venatum se contulerat. In illa silva cervus vivebat, a puella Silvia altus. Ascanius, cervi mirabili formositate captus, sagitta eum vulneravit. Cervus, ob vulnus dolens, Silviae domum pervenire potuit. Quae, ut vulneratum vidit, magna voce omnes vicinos agricolas advocavit. Quibus rebus cognitis, agricolae venerunt iuvenes troianos punitum. Certamen fuit atque pacis foedus fractum est.

ciao zizzo24 :hi

zizzo24
zizzo24 - Habilis - 191 Punti
Rispondi Cita Salva
Grz mille x l'aiuto silmagister.:hi
Scoppio
Scoppio - Mito - 26022 Punti
Rispondi Cita Salva
Bravissimo Silmagister!
Chiudo :hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Blue Angel

Blue Angel Blogger 13141 Punti

VIP
Registrati via email