ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 100036 Punti
Salva
Ciao, aiutati con questa:

Era in contrasto con lui Eumene, re di Pergamo, grande alleato dei Romani, e fra di loro si combatteva una guerra sia per mare che per terra; ma dall’una e dall’altra parte era più forte Eumene a causa dell’allenza con i Romani. Per questo Annibale desiderava ancora di più eliminarlo; riteneva che, se lo avesse tolto di mezzo, tutte le altre cose sarebbero state più facili. Escogitò il seguente piano per ucciderlo. Entro pochi giorni essi avrebbero combattuto con la flotta. Egli era inferiore per numero di navi; doveva pertanto combattere con astuzia, visto che non era pari nelle armi. Ordinò di raccogliere quanti più serpenti velenosi possibili e di gettarli in vasi di terracotta. Dopo che ne ebbe raccolti una gran numero, nello stesso giorno in cui stava per verificarsi la battaglia navale convoca i marinai e comanda loro di dirigersi tutti verso la sola nave di Eumene e di limitarsi a proteggersi dalle altre. Essi avrebbero conseguito facilmente l’obiettivo con la moltitudine di serpenti.


Fonte: http://versionilatino.altervista.org/wordpress/2011/12/08/cornelio-nepote-de-viris-illustribus-annibale-10/
Dave9876
Dave9876 - Ominide - 41 Punti
Salva
chiuso
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di luglio
Vincitori di luglio

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email