Guru_Guru
Guru_Guru - Habilis - 284 Punti
Rispondi Cita Salva
Quid ego fortissimos hoc in genere prudentiae viros laudem? Respiciantur Indorum feminae, quae, cum more patrio complures eidem viro nuptae esse soleant, mortuo marito in certamen iudiciumque veniunt, quam ex his maxime dilexerit. Victrix, gaudio exultans deductaque a necessariis laetum prae se ferentibus vultum, coniugis se flammis superiacit et cum eo tamquam felicissima crematur: uxores superatae cum tristitia et maerore in vita remanent. Protrahe in medium Cimbricam audaciam, adice Celtibericam fidem, iunge animosam Thraciae potentiam sapientiam, adnecte Lyciorum in luctibus abiciendis callide quaesitam rationem, Indico tamen rogo nihil eorum praeferes, quem uxoria pietas in modum genialis tori propinquae mortis secura conscendit.

vi pregoo!!!!!!!
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
Quid ego fortissimos hoc in genere prudentiae viros laudem? Respiciantur Indorum feminae, quae, cum more patrio complures eidem viro nuptae esse soleant, mortuo marito in certamen iudiciumque veniunt, quam ex his maxime dilexerit. Victrix, gaudio exultans deductaque a necessariis laetum prae se ferentibus vultum, coniugis se flammis superiacit et cum eo tamquam felicissima crematur: uxores superatae cum tristitia et maerore in vita remanent. Protrahe in medium Cimbricam audaciam, adice Celtibericam fidem, iunge animosam Thraciae potentiam sapientiam, adnecte Lyciorum in luctibus abiciendis callide quaesitam rationem, Indico tamen rogo nihil eorum praeferes, quem uxoria pietas in modum genialis tori propinquae mortis secura conscendit.

perchè dovrei lodare uomini eccezionali in questo tipo di saggezza ? Si dia un occhiata alle donne degli Indi, che, essendo solite in molte essere sposate allo stesso uomo, secondo l'usanza patria, una volta morto lo sposo, entrano in gara e nel giudizio di quale fra loro egli abbia amato in massimo grado. La vincitrice, esultante per la gioia e condotta dai familiari che mostrano volto sereno davanti a sè, si getta sulle fiame del coniuge (che bruciano il coniuge) e viene cremata con lui come
donna fortunatissima: le mogli sconfitte rimangono in vita con tristezza e afflizione. Metti al centro l'audacia dei Cimbri, aggiungi la fedeltà dei Celtiberi, unisci la coraggiosa saggezza dei Traci, ammetti il sistema intelligentemente ricercato dei Lici nello smettere i lutti. Non preferirai tuttavia nulla di ciò al rogo degli Indiani, su cui la devozione della moglie sale come su un lezzo nuziale senza preoccupazione della morte vicina.


ciao guru_guru :hi
Guru_Guru
Guru_Guru - Habilis - 284 Punti
Rispondi Cita Salva
graaziee!!!
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email