• Latino
  • Una lezione di scienze della terra e geografia

Dario93
Dario93 - Sapiens Sapiens - 1330 Punti
Rispondi Cita Salva
Buonasera, mi servirebbe questa versione entro sta sera, l'ho cercata dappertutto ma è sbagliata...
Ecco il testo


mundus est universitas rerum in quo omnia sunt. Elementa mundi sunt quattror: ignis , ex quo est coelum, aqua ,ex qua mare oceanum,aer ex quo venti et tempestates terra quae propter eius formam orbis terrarum appelatur. Caeli regiones sunt quattror: oriens ,occidens ,meridies , septemetrio. Caelum dividitur in circulos quinque qui sunt:arcticus et antarcticus, qui ob nimiam vim frigoris inhabitabiles sunt; aequinoctialis , ui subiacet regio quae incoli non potest ob nimiam vim ardoris; brumalis et solstitialis sunt illi sub quibus homines habitant , quod tempestissimi sunt.Illa orbis terrarum pars i qua nos habitamus cuius agros nos calimus, in tres partes dividitur: Asia, que est inter flumina Tanaim (Don) et Nilum ; Libya, quae est inter Nilum et Gaditanum sinum; Europa , quae est inter fretum Gaditanum et Timaim. In Asiam clarissimau entes sunt: Indi, .... In Europae clarissimae gentes : Scythae....In Libya gentes clarissimae: Aethiopes....

Grazie in anticipo a chi la tradurrà
frank chatain
frank chatain - Habilis - 180 Punti
Rispondi Cita Salva
è di plinio il vecchio? xkè l ho trovata
Dario93
Dario93 - Sapiens Sapiens - 1330 Punti
Rispondi Cita Salva
no Ampelio
Scoppio
Scoppio - Mito - 26022 Punti
Rispondi Cita Salva
Frank, se l'hai trovata, postala pure!! :hi
aleio1
aleio1 - Mito - 18949 Punti
Rispondi Cita Salva
aiutati con questa...
dovresti riuscirci..

Mundus est universitas rerum;in eo omnia sunt et extra eum nihil.Elementa mundi quattuor esse philosophi dicunt:ignem, unde est caelum;aquam,unde mare Oceanum;aerem,unde venti et tempestates, terram; propter eius formam, eam plerumque orbem terrarum appellamus. Caeli regiones sunt quattuorriens, occidens,meridies,septetrio.Antiqui caelum in circulos quinque dividebat:Articum et Antarticum, ob nimiam vim frigolis inhabitabiles; Aequinoctialem; Brumalem et Solsitialem,Iocos temperatissimos.Cum orbis terrarum sub caelo inquattuor regionibus hominum generi sedes praebeat, unam partem eius nos habitamus; in altera, huic contaria, Antichthones vivunt; in inferioribus duabus, ex harum contrario sitis, sunt Antipodes.Orbis terrarum ubi vivimus, in tres partes dividimus:Asiam, inter Tanain et Nilum, Libyam, inter Nilum et Gditanum fretum,Europam,inter Gaditanum fretum et Tanian.

Il mondo è il complesso delle cose, in quello vi sono tutte le cose e niente oltre questo. I filosofi dicono che gli elementi del mondo siano 4: il fuoco, da cui è il cielo, l'acqua, da cui è l'oceano, l'aria, da cui i venti e le tempeste, la terra, per la sua forma, la chiamiamo terra. Le regioni del cielo sono 4 oriente, occidente, nord e sud. Gli antichi dividevano il cielo in 5 circoli: l'Artico, l'antartico, il brumale, il solsiziale, i giochi assai temperati. Poichè il mondo nelle 4 regioni sotto il cielo offre le sedi del genere degli uomini, noi abitiamo una sua parte, nell'altra al contrario vivono gli (atichtoni); nelle due inferiori poste al contrario di queste sono gli Antipodi. La parte del mondo dove viviamo, la dividiamo in tre parti: l'asia, tra il (tanain) e il NIlo, la Libia, tra Nilo e lo stretto (Gditanum), l'europa tra lo stretto (Gaditanum) e il (Tanian).
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Paura della prima volta?

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di dicembre
Vincitori di dicembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Andyb3105

Andyb3105 Blogger 935 Punti

VIP
Registrati via email