• Latino
  • Un beffardo spogliatore di templi!

    closed post
daddo--093
daddo--093 - Genius - 2711 Punti
Rispondi Cita Salva
CIAO RAGA..AVREI BISOGNO DI UNA VERSIONE..QUELLA CHE SI TROVA SU INTERNET è SBAGLIATA..QUESTA è DIVERSA..QNDI..NN COPIATEMI E INCOLLATEMI QUELLA CHE SI TROVA..E V VOLEVO CHIEDERE SE QUALCUNO POSSA TRADURMELA..DATO CHE DOMANI VORREI FARMI INTERROGARE VOLONTARIO..INTANTO IO MI DOVREI STUDIARE TUTTA LA TEORIA..SPERO CHE QUALCUNO MI AIUTI ANCHE ENTRO QUESTA SERA SUL TARDI..GRZ :satisfied

UN BEFFARDO SPOGLIATORE DI TEMPLI

Dionysius,Siracusanorum tyrannus,cum fanum Proserpinae expilasset,nave Syracusas revertebat.Cum autem secundissimo vento navigaret,risit et:<<Videtisne,-inquit-amici,quam bona a diis immortalibus navigatio sacrilegis detur?>>.Idem,cum in Peloponnesum appulisset et in fanum venisset Iovis Olympii,aureum detraxit amiculum grandi pondere,quo eius statuam ornaverat tyrannus Gelo.Atque,cum haec faceret,sacrilege cavillatus est amiculum aureum aestate esse grave,hieme frigidum.Tunc statuae laneum pallium iniecit et dixit id pallium idoneum esse ad omne anni tempus.Idem,cum Epidarum venisset,ubi fanum dicatum Aesculapio,Iovis filio et medicinae deo,erat,iussit statuae eius barbam auream demi.Dicebat enim non convenire (non esser giusto)filium berbatum esse,cum in omnibus fanis statuae Iovis patris imberbes essent.Eundem narrant omnia,quae de fanis sacrilege rapuerat,in foro per praeconem vendidisse un quaestum faceret.
valebella
valebella - Genius - 4711 Punti
Rispondi Cita Salva
Dioniso, tiranno dei siracusani, avendo spogliato il tempio di Proserpina, ritornava a Siracusa con la nave. Navigando con un vento assai favorevole, rise e disse: non vedete amici quale buona navigazione è data agli empi dagli dei immortali? Sempre lui ( idem ), essendo approdato nel Peloponneso ed essendo giunto nel tempio di Giove Olimpo, sottrasse un mantello d'oro di grande peso, con cui il tiranno Gelone aveva ornato la sua statua. E facendo queste cose, scherzò in maniera empia dicendo che un mantello d'oro d'estate era pesante, d'inverno freddo. e gettò un pallio di lana e disse che questo pallio era adatto ad ogni stagione dell'anno. Sempre lui ( idem ), essendo giunto ad Epidauro, dove era stato consacrato un tempio ad Esculapio , figlio di Giove e dio della medicina, ordinò che alla sua statua fosse tagliata la barba d'oro. Diceva infatti che non conveniva che il figlio fosse con la barba, essendo le statue del padre Giove imberbi in tutti i templi . Narrano che questo abbia poi venduto tutte le cose, che aveva rapito empiamente dai templi, all'asta nel foro per fare guadagno.

Questa risposta è stata cambiata da silmagister (02-02-09 21:14, 7 anni 10 mesi 13 giorni )
IvyVaz
IvyVaz - Ominide - 28 Punti
Rispondi Cita Salva
Beeene... Ho avuto questo tema in classe, e l'ho fatto TOTALMENTE DIVERSO... Adieu... xP
selene82
selene82 - Genius - 11664 Punti
Rispondi Cita Salva
questo thread è di 3 anni fa! chiudo.
sele
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 341 Punti

Comm. Leader
Registrati via email