chitarrista92
chitarrista92 - Genius - 4590 Punti
Rispondi Cita Salva
quella st****a della mia prof mi ha dato due versioni x domani vi prego fatemi questa che è la più breve!
si intitola un'ambiguo sogno di Amilcare
Hamilcar,Charthaginesium du, cum Syracusas obsideret, audivit in somnio vocem sibi nuntiantem se postero die in illa urbe cenaturum esse. quo somnio valde gavisus est Hamilcar et, quasi e coelo sibi victoria promissa esset, multum virtute suorum militum confidebat et sperabat se brevi Syracusis potiturum esse. iam omnia ad pugnam parabat, sed, cum gravis dissensio imter eius milites orta esset, Syracusani ex improviso ausi sunt ex urbe erumpere, castra invadere et ipsum Hamilcarem intra sua moenia rapere. sic Hamilcar in urbe Syracusis cenavit not vinctor, sed captivus
kecco1993
kecco1993 - Habilis - 210 Punti
Rispondi Cita Salva
eccoti la versione
Amilcare, comandante dei Cartaginesi, avendo assediato Siracusa, udì in sogno una voce che gli annunciava che il giorno dopo avrebbe cenato in quella città. Di quel sogno Amilcare godette fortemente, come se dal cielo gli fosse stata promessa la vittoria, confidava molto nella virtù dei suoi soldati e sperava che lui in breve tempo avrebbe potuto impossessarsi di Siracusa. Già preparava ogni cosa, ma essendo sorto un pesante dissenso tra i suoi soldati, i Siracusani all'improvviso osarono irrompere dalla città, invadere l'accampamento e rapire lo stesso Amilcare tra le sue mura. Così Amilcare cenò nella città di Siracusa non come vincitore ma come prigioniero.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Registrati via email