• Latino
  • Ultima interrogazione..vers su temistocle

bababa
bababa - Habilis - 282 Punti
Rispondi Cita Salva
Themistocles Atheniensis totum se dedidit rei publicae, amicis famaeque suae serviens. Nulla res sine eo gerebatur, neque minus promptus in rebus gerendis quam in excogitandis erat. Primis gradus capessendae rei publicae fuit bellum Corcyraeum. Nam ille persuasit populo ut classis centum navium aedificatur. Qua celeriter effecta, primum Corcyraeos fregit, deinde, maritimos praedones consectando, mare tutum reddidit. Postea, cum Xerses et mari et terra bellum Graecis indiceret, Athenienses legatos miserunt Delphos oraculum consultum. Deliberantibus Pytia respondit ut (che) moenibus ligneis se munierent. Cum nemo id responsum intelligeret, Themistocles civibus persuasit ut (a) in naves se suaque conferrent (comp. di fero) : dixit enim illud esse murum ligneum. Tali consilio probato, cives omnia quae moveri poterant, deportant: arcem sacerdotibus ad sacra procuranda tradunt et reliquum oppidum relinquunt.

vi prego è l'ultima inbterrogazione ke decide il voto...pleaseeeeee!!!1 aiutoooo!
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
Themistocles Atheniensis totum se dedidit rei publicae, amicis famaeque suae serviens. Nulla res sine eo gerebatur, neque minus promptus in rebus gerendis quam in excogitandis erat. Primis gradus capessendae rei publicae fuit bellum Corcyraeum. Nam ille persuasit populo ut classis centum navium aedificatur. Qua celeriter effecta, primum Corcyraeos fregit, deinde, maritimos praedones consectando, mare tutum reddidit. Postea, cum Xerses et mari et terra bellum Graecis indiceret, Athenienses legatos miserunt Delphos oraculum consultum. Deliberantibus Pytia respondit ut (che) moenibus ligneis se munierent. Cum nemo id responsum intelligeret, Themistocles civibus persuasit ut (a) in naves se suaque conferrent (comp. di fero) : dixit enim illud esse murum ligneum. Tali consilio probato, cives omnia quae moveri poterant, deportant: arcem sacerdotibus ad sacra procuranda tradunt et reliquum oppidum relinquunt.

L'Ateniese Temistocle si concesse totalmente allo stato, servendo agli amici e alla propria gloria. Nessuna azione veniva intrapresa senza di lui, e non era meno attivo nel compiere imprese di quanto lo fosse nel pensarle. Il primo passo all'ascesa della vita politica (lett. : all'ascendere..) fu la guerra contro i Corciresi. Infatti egli convinse il popolo che fosse allestita (costruita) una flotta di cento navi. Allestita questa con rapidità, per prima cosa sbaragliò i Corciresi, poi, perseguitando i predoni del mare, rese il mare sicuro. In seguito, poichè Serse dichiarava guerra per mare e per terra ai Greci, gli Ateniesi inviarono degli ambasciatori a Delfi per consultare l'oracolo. A coloro che la consultavano, la Pizia rispose che si difendessero con mura di legno. Ma benchè nessuno comprendesse quel responso, Temistocle convinse i concittadini a trasferire sè e le loro cose sulle navi: disse che in effetti quello era il muro di legno. Approvata tale decisione, i cittadini portano via tutto ciò che poteva essere spostato : affidano la rocca ai sacerdoti per presiedere alle cerimonie sacre e abbandonano il resto della città.

ciao bababa :hi
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
Daniele

Daniele Blogger 27611 Punti

VIP
Registrati via email