• Latino
  • Traduzione versione Latino - Enea e Latino

    closed post best answer
Aitan7
Aitan7 - Erectus - 132 Punti
Salva
Aeneas (nom.), ex patria sua profugus, primum in Macedoniam venit, inde in Siciliam, postremo a Sicilia ad fines apud Laurentum appellit. Ibi Troiani - nam arma tantum et naves habebant - praedam ex agris agebant. Tum Latinus rex et illius (<<di quella>>, gen.) terrae incolae ad colloquium veniunt. Rogat Latinus: "Quis (<<Chi?>>;) es? Unde venis?"- Respondet Troianus: <<Aeneas sum, Anchisae filius et Veneris. Ex patria profugus, locum quaero, ubi oppidum condere volo (<<voglio>>;))>>. Tum rex, admiratus (<<avendo ammirato>>;) viri magnum animum, amicitiam cum Aenea (abl.) facit. Inde Aeneas a Latino hospitium recipit et rex Laviniam filiam Aeneae in matrimonium dat.
ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 99907 Punti
Salva
Enea, profugo dalla sua patria, prima giunge in Macedonia, poi in Sicilia, alla fine dalla Sicilia si dirige verso i territori presso Laurento. Lì i Troiani - avevano infatti solo le armi e le navi - facevano razzia dei campi. Allora il re Latino e gli abitanti di quella terra si incontrano. Latino chiede: «Chi sei? Da dove vieni?». Risponde il Troiano: «Sono Enea, figlio di Anchise e di Venere. Profugo dalla patria, cerco un luogo dove voglio fondare una città». Allora il re, avendo ammirato il grande animo dell'uomo, fa amicizia con Enea. Poi Enea riceve ospitalità da Latino e il re da in sposa la figlia Lavinia ad Enea.


:hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Open Week IULM 2017

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di gennaio
Vincitori di gennaio

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 1272 Punti

Comm. Leader
Jacko

Jacko Geek 3698 Punti

VIP
Registrati via email