• Latino
  • traduzione versione latina

    closed post
sabryy
sabryy - Ominide - 46 Punti
Salva
mi potete tradurre x favore questa versione?? è urgenteee
postea rex creatus est numa pompilus, qui leges Romanis moresque constituit, quia consuetudine proeliorum iam latrones ac semibarbari putabantur. annum divisit in decem menses, et infinita romae sacra ac templa aedificavit. morbo decessit, quadragesimo et tertio imperii ann. numae successit tullus hostilius. rex bella fecit, nonnulos populos italicos bello superavit et urbi adiecit caelium montem. tullus hostilius triginta et duos annos regnavit, fulmine tactus est et cum palatio suo arsit. postea ancus marcius, numae nepos, suscepit imperium. contra latinos dimicavit, aventinum ianiculumque montes civitati adiecit et vicesimo et quarto anno imperii sui morbo decessit.
coltina
coltina - Genius - 11957 Punti
Salva
poi fu fatto re numa pompilio, che fissò le leggi per i romani e i costumi, poichè, per la consuetudine delel guerre erano già considerati ladri e semibarbari. divise l'anno in dieci mesi, ed edificò .........
ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 99865 Punti
Salva
postea rex creatus est numa pompilus, qui leges Romanis moresque constituit, quia consuetudine proeliorum iam latrones ac semibarbari putabantur. annum divisit in decem menses, et infinita romae sacra ac templa aedificavit. morbo decessit, quadragesimo et tertio imperii ann. numae successit tullus hostilius. rex bella fecit, nonnulos populos italicos bello superavit et urbi adiecit caelium montem. tullus hostilius triginta et duos annos regnavit, fulmine tactus est et cum palatio suo arsit. postea ancus marcius, numae nepos, suscepit imperium. contra latinos dimicavit, aventinum ianiculumque montes civitati adiecit et vicesimo et quarto anno imperii sui morbo decessit.

In seguito fu fatto re Numa Pompilio,che stabilì le leggi e i costumi per i Romani,poiché per la consuetudine dei combattimenti erano già considerati semibarbari e briganti.Divise l'anno in dieci mesi,e costruì numerosi santuari e templi a Roma.Morì di malattia,nel 43esimo anno di regno.A Numa successe Tullo Ostilio.Il re condusse guerre,sconfisse in combattimento moltissimi popoli italici e annesse alla città il monte Celio.Tullo Ostilio regnò 32 anni,colpito da un fulmine,bruciò con la sua abitazione.Poi Anco Marzio,nipote di Numa,prese il potere.Combattè contro i Latini,annesse alla cittài monti Aventino e Gianicolo e morì per malattia nel 24esimo anno del suo regno.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Daniele

Daniele Blogger 27609 Punti

VIP
Registrati via email