• Latino
  • Traduzione...please..è l'ultimo :/

    closed post best answer
Germir006
Germir006 - Ominide - 24 Punti
Salva
Ciao mi potete tradurre queste frasi?!?! :|

- cum magister consolatoria verba dixerit discipuli firmo animo officia sua facient
- cum expetunt laudem et decus, boni cives ignoniam spernent ac dedecus
- si rapient frumenta ex agris nostris, certe punientur

- si propter partium studium potens erat Alfenus, potentissimus Naevius; si fretus gratia postulabat aliquid iniquius Alfenus, multo iniquiora Naevius impetrabat

- Horatius Cocles, neque pondere armorum pressus, neque vi fluminis victus, Tiberim tranavit et ad milites suos revertit
- Epaminondas imperantem patriam Lacedaemoniis relinquebat, postquam acceperat servientem
- homines a fortuna neglecti fortunam caecam existimant

Riconoscere il participio futuro, specificarne la funzione, prestando attenzione al rapporto temporale con la reggente,e infine tradurre
- Ego ignarus quid responsurum facturusve esses quaesivi
- Consul contra Poenus decertaturus aciem in planitie ante Hannibalis castra instuxerat
- Omnes urbis cives legibus parere debent, si rem publicam in ipso gravi discrimine servaturi sunt
- in rebus tum adversis cum secundis sapientes firmo animo stant, numquam spem deserturi et ad omnes eventus fortunaeque casus semper parati
ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 99865 Punti
Salva
- Quando il maestro avrà detto parole consolatorie, i discepoli faranno il loro dovere con animo sicuro.

- Quando desiderano lode e gloria, i buoni cittadino disprezzano l'ignominia e il disonore.

- Se ruberanno il grano dai nostri campi, senza dubbio saranno puniti.

- Se Alfeno era potente per spirito di parte, Nevio era potentissimo; se Alfeno chiedeva qualche favore in modo alquanto iniquo, Nevio otteneva cose molto più inique.

- Orazio Coclite, né oppresso dal peso delle armi, né vinto dalla forza del fiume, attraversò a nuoto il Tevere e tornò dai suoi soldati.

- Epaminonda lasciava agli Spartani una patria dominante, dopo che l'aveva ricevuta sottomessa.

- Gli uomini trascurati dalla fortuna ritengono la fortuna cieca.


Riconoscere il participio futuro, specificarne la funzione, prestando attenzione al rapporto temporale con la reggente,e infine tradurre

1. Ego ignarus quid responsurum facturusve esses quaesivi.
- Io, ignaro, chiesi cosa avresti risposto e fatto.


2. Consul contra Poenus decertaturus aciem in planitie ante Hannibalis castra instuxerat.
- Il console, che aveva intenzione di combattere contro il Cartaginese (cioè Annibale), aveva schierato l'esercito su una pianura davanti all'accampamento di Annibale.

3. Omnes urbis cives legibus parere debent, si rem publicam in ipso gravi discrimine servaturi sunt.
- Tutti i cittadini devono obbedire alle leggi della città se hanno intenzione di preservare lo Stato nel grave pericolo.

4. In rebus tum adversis cum secundis sapientes firmo animo stant, numquam spem deserturi et ad omnes eventus fortunaeque casus semper parati.
- Come nelle situazioni avverse così in quelle favorevoli gli uomini saggi restano saldi con animo forte, mai sul punto di perdere la speranza e sempre pronti a tutti gli aventi e ai casi della sorte.



:hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Amore e sessualità, quello che non sai sulla tua sicurezza

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Max

Max Geek 692 Punti

VIP
Registrati via email