• Latino
  • traduzione frasi di latino!!!!

    closed post
lule
lule - Ominide - 42 Punti
Salva
mi servirebbe aiuto nel tradurre queste frasi! il libro è contexere verba 1 pag 244 n 10 a-b!! vi prego aiutatemi!!
1)Hoc (=questo, accusativo neutro sing.) omitto ne offendam tuas patientissimas aures (Cic.)
2) Ad communem salutem oportet me tutiore itinere Roman pervenire
3) Aures praebe, fili mi, ut sapientissima philosophi praecepta discas
4) Hannibal suos continuit ne tumultum ac trepidationem augeret (Liv.)
5) Ingentior pecuniae copia hostibus data est ut captivi redimerentur.
6) Caesar ad lingones litteras nuntiosque miserat ne Helvetios frumento iuvarent (Ces.)
7) DE omnibus rebus te certiorem faciam quo animofirmiore calamitem toleress
8) Caesar honoris Divitiaci atque Haeduorum causa Bellovacos in fidem se recepturum et conservaturum esse dixit (Ces.)
9) Missi sunt ad Metellum legati ut dicerent Iugurtham facturum esse imperata (Sall)
10) Omnes milites in castris retenti sunt neque ignes accensi, quo occultior esset Pompei adventus

vi prego aiutatemi!!
ooOO Nicole OOoo
ooOO Nicole OOoo - Sapiens - 570 Punti
Salva
1. Hoc (= questo, acc neutro singolare) omitto ne offendam tuas patientissimas aures.
ometto questo per non offendere le tue assai pazienti orecchie

2. Ad communem salutem oportet me tutiore itinere Romam pervenire.
è necessario per la comune salvezza che io giunga con un più sicuro itinerario a roma

3. Aures praebe, fili mi, ut sapientissima philosophi praecepta discas.
presta attenzione, figlio mio, perchè tu impari i precetti assai sapienti del filosofo

4. Hannibal suos continuit ne tumultum ac trepidationem augeret.
Annibale trattenne i suoi per non aumentare il tumulto e la trepidazione

5. Ingentior pecuniae copia hostibus data est ut captivi redimerentur.
più ingente quantità di denaro venne data ai nemici perchè i prigionieri fossero liberati

6. Caesar ad Lingones litteras nuntiosque miserat ne Helvetios frumento iuvarent.
Cesare aveva mandato una lettera ai lingoni e nunzi perchè aiutassero gli elvezi con il frumento

7. De omnibus rebus te certiorem faciam quo animo firmiore calamitatem tolores.
su tutte le cose ti ragguarglierò affinchè tu tolleri con animo più fermo la sventura

ciao :hi :hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

eleo

eleo Moderatore 18208 Punti

VIP
Registrati via email