palmolive12
palmolive12 - Erectus - 107 Punti
Salva
1.Non pudendo,sed non faciendo id,quod non decet,impudentiae nomen effugere debemus.
2.In foro Luci Antoni statuam videmus,sicut illam Quinti Tremuli,qui Hernicos devicit,ante Castoris templum.
3.Grata mihi vehementer est memoria nostri,quam significavisti litteris tuis.
4.Eum periisse credo.Quid id mea refert?Ego argentum habeo.
12.Negamus iniuriam accipere sapientem,tamen,qui illum pugno percusserit,iniuriarum damnabitur.
ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 99865 Punti
Salva
1. Non pudendo, sed non faciendo id, quod non decet, impudentiae nomen effugere debemus.

• Dobbiamo fuggire il nome dell'impudenza non vergognandosi, ma non facendo ciò che non è decoroso.

2. In foro Luci Antoni statuam videmus, sicut illam Quinti Tremuli, qui Hernicos devicit, ante Castoris templum.

• Nel foro vediamo la statua di Lucio Antonio, così come quella di Quinto Tremulo, che sconfisse gli Ernici, davanti al tempio di Castore.

3. Grata mihi vehementer est memoria nostri tua, quam significavisti litteris tuis.

• Mi è molto gradito il tuo ricordo di me, che hai manifestato nelle tue lettere.

4. Eum periisse credo. Quid id mea refert? Ego argentum habeo.

• Credo che lui sia morto? Che mi importa? Io ho l'argento.

12. Negamus iniuriam accipere sapientem, tamen, qui illum pugno percusserit, iniuriarum damnabitur.

• Neghiamo che il sapiente riceva un'offesa, tuttavia, colui che lo colpirà con un pugno, sarà condannato per ingiuria.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 281 Punti

Comm. Leader
Registrati via email