• Latino
  • Traducete per favore? Grazie mille!

    closed post best answer
RosyAbate2
RosyAbate2 - Ominide - 27 Punti
Salva
Gladiatores contra feras gladiis et verubus pugnaveran

Fidenates multitudinem ictuum non sustinent atque, post breve proelium, terga vertunt et salutem fuga petunt

Atiochi legati in curiam pervebniunt et senatui oratione diserta regis condiciones exponunt

Ex arcibus milites arcubus et sagittis hostiuym impetum strenue sustinebant

Quercuum rami frondosi sunt

Magna dona fortunae magnum metum viris, lurieribus, senibus, pueris et puellis praebent

Solis occasu milites in castra revertebant

Iuppiter nutu er arbitrio suo caelum, terram mariaque regebat

Magnis sumptibus pater mirabilia liberis donabat


xoxo
ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 99862 Punti
Salva
1. I gladiatori avevano combattuto contro le bestie con le spade e gli spiedi.

2. I Fidenati non sostengono la moltitudine di colpi e, dopo un breve combattimento, voltano le spalle e cercano la salvezza con la fuga.

3. Gli ambasciatori di Antioco giungono nella curia ed espongono le condizioni del re con una brillante orazione.

4. Dalla rocca i soldati sostenevano valorosamente l'impeto dei nemici con archi e frecce.

5. I rami delle querce sono frondosi.

6. I grandi doni della fortuna provocano grande paura negli uomini, nelle donne, negli anziani, nei fanciulli e nelle fanciulle.

7. Al tramonto del sole (o puoi scrivere solo 'al tramonto') i soldati tornavano nell'accampamento.

8. Giove col suo cenno e potere governava cielo, terra e mari.

9. Il padre donava cose meravigliose ai figli con grande spesa.


:hi


Cristina
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email