pequena
pequena - Sapiens - 374 Punti
Rispondi Cita Salva
vi chiedo un altro aiuto...ho provato a tradurre questa versione ma nn ha proprio senso aiutatemi!!

Victus Perseus in templum Samothracen confugerat, ibique, in angulo obscuro delitescens, deprehensus, et cm filio natu maximo ad consulem perductus est. Ad nullum alias spectaculum tanta multitudo occurrit. Pulla veste amictus Perseus ingressus est castra, nullo suorum alio comite, qui socius calamitatis miserabiliorem eum faceret. Progredi prea turba occurrentium ad spectaculum non poterat, donec consul lictores misisset, qui, submovendo circumfusos, iter ad praetorium facerent. Consurrexit consul, progressusque paulum, introeunti regi dextram porrexit et submittentem se ad pedes sustulit; introductum in tabernaculum suo lateri assidere iussit. Deinde eum interrogavit qua inductus iniuria bellum contro populum Romanum tam infesto animo suscepisset. Cum rex interrogatus terram inyuens diu tacitus fleret, consul: "Bonum" inquit "animum habe; populi Romani clementia non modo spero tibi, sed prope certam fiduciam salutis praebet".

dovrebbe essere di tito livio
pukketta
pukketta - Mito - 72506 Punti
Rispondi Cita Salva
nulla
Catonina87
Catonina87 - Erectus - 132 Punti
Rispondi Cita Salva
Victus Perseus in templum Samothracen confugerat, ibique, in angulo obscuro delitescens, deprehensus, et cm filio natu maximo ad consulem perductus est. Ad nullum alias spectaculum tanta multitudo occurrit. Pulla veste amictus Perseus ingressus est castra, nullo suorum alio comite, qui socius calamitatis miserabiliorem eum faceret. Progredi prea turba occurrentium ad spectaculum non poterat, donec consul lictores misisset, qui, submovendo circumfusos, iter ad praetorium facerent. Consurrexit consul, progressusque paulum, introeunti regi dextram porrexit et submittentem se ad pedes sustulit; introductum in tabernaculum suo lateri assidere iussit. Deinde eum interrogavit qua inductus iniuria bellum contro populum Romanum tam infesto animo suscepisset. Cum rex interrogatus terram inyuens diu tacitus fleret, consul: "Bonum" inquit "animum habe;
Perseo dopo essere stato sconfitto s'era rifugiato in un tempio della Samotracia e lì, pur nascondendosi in un angolo oscuro, fu catturato e fu trascinato/condotto dal console assieme al figlio più grande. A nessuna vista/spettacolo altre volte accorse una folla tanto grande. Perseo avvolto in 1 veste nera entrô nell'accampamento, senza la compagnia d nessuno dei suoi che da compagno d sventura lo rendesse più infelice.Nn riusciva ad avanzare a causa della folla di persone che accorrevano allo spettacolo, finché il console nn avesse mandato i littori ke, spostando le persone sparse attorno, fecessero strada verso la tenda del comandante (=pretorio).Il console s'alzò e, avanzando poco a poco, porse la mano al re che stava entrando e lo sollevò mentre s stava prostrando ai piedi;ordinò al lui che s'era introdotto nella tenda d sedersi a suo fianco.Poi gli domandò, da quale offesa indotto aveva intrapreso cn animo tanto ostile una guerra contro il popolo romano.Mentre il re dopo essere stato interrogato fissando la terra stava a lungo piangendo in silenzio, il console disse "Abbi un buon/felice animo;
la clemenza del popolo romano ti offre nn solo una speranza,ma una quasi certa fiducia d salvezza.
pequena
pequena - Sapiens - 374 Punti
Rispondi Cita Salva
ancora tante grazie...
Mario
Mario - Genius - 37169 Punti
Rispondi Cita Salva
Chiudo
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Gloongo

Gloongo Geek 3542 Punti

VIP
Registrati via email