• Latino
  • Sono alla ricerca di qualcuno che mi traduca 2 versioni...Please

    closed post
alkalewi
alkalewi - Genius - 6460 Punti
Rispondi Cita Salva
Sono alla ricerca di qualcuno che mi traduca 2 versioni.... Please
Su internet sono introvabili perchè sono adattate al mio libro di testo (Latino - laboratorio 1)! ! !

1) Il cervo alla fonte - Fedro
Olim pulcher cervus, postquam ad fontem biberat, restitit et in limpido aquarum speculo imaginem suam vidit. Ibi dum, ramosa cornua spectans, ea vehementer laudat crurumque nimiam tenuitatem vituperat, subito venatorum vocibus et canum latratibus conterritus est. Metu captus, statim per agros effugit et cursu levi venatorum canes elusit. Silva tum excepit morsibus laniatus est. Tunc spiritum efflans hanc vocem emisit: '' O me infelicem! Nunc demum intellego: stultus ego contempsi crura mea, sed ea mihi saepe tam utilia fuerant, et nunc cornua quae ( = ''che'' acc. plur.) laudaveram mihi exitus causa sunt''. Sic homines quoque saepe laudant inutilia dum utilia spernunt.

2) Grandezza e bellezza di Siracusa (II) - Cicerone
Inizio: Altera autem est pars urbs, cui nomen Achradina est; in qua forum magnum, pulchra porticus, ornatum prytaneum, ampla est curia templumque egregium Iovis Olympii ceteraeque urbis partes, quae una via lata multisque transversis dividuntur. Tertia est urbs quae, quod in ea parte Fortunae fanum antiquum fuit, Tycha nominata est; in qua gymnasium amplum est et complures aedes sacrae, coliturque ea pars et habitatur frequentissime( = ''con grandissima densità''). Quarta autem est quae, quia postrema ( = ''per ultima'') coaedificata est , Neapolis nominatur; quam ad summam ( = ''nel suo punto più alto'') theatrum magnum, praeterea duo templa sunt egregia, Cereris unum, alterum Liberae, signumque Apollinis, qui Temenites vocatur. Marcellus, cum tam praeclaram urbem vi copiisque cepisset, non putavit ad laudem populi Romani hoc pertinere, delere et exstinguere et diripere hanc pulchritudinem, ex qua praesertim nullum periculum ostendebatur. Romam quae adportata sunt, apud aedem Honoris et Virtutis et aliis in locis videmus: nihil in aedibus, nihil in hortis posuit, nihil in suburbano suo. Syracusis autem permulta atque egregia reliquit; deum vero nullum violavit, nullum attigit.
italocca
italocca - Genius - 16560 Punti
Rispondi Cita Salva
dimmi il titolo
alkalewi
alkalewi - Genius - 6460 Punti
Rispondi Cita Salva
meno male che sono le ultime due che devo fare ! ! !
italocca
italocca - Genius - 16560 Punti
Rispondi Cita Salva
io ne devo fare ancora 1 e sto aspettando a SuperGaara.
asp che guardo se trovo le versioni...:)
alkalewi
alkalewi - Genius - 6460 Punti
Rispondi Cita Salva
ok
italocca
italocca - Genius - 16560 Punti
Rispondi Cita Salva
ti ho trovato la 1
Un cervo, dopo aver bevuto ad una fonte, stette ad ammirare la sua immagine nello specchio dell’acqua. Lodava in estasi le sue corna eleganti e disprezzava le gambe, troppo gracili e sottili.
Spaventato improvvisamente dalle grida di caccia, prese a fuggire per i campi e con una rapida corsa riuscì a disperdere i cani.
Ecco una selva accogliere il fuggiasco. Ma le corna gli si impigliano nei rami, i cani gli piombano addosso e lo straziano a forza di morsi.
Allora, in punto di morte, si dice che così abbia parlato: “Oh me infelice! Soltanto ora capisco quanto sia utile ciò che disprezzavo e quali disgrazie mi abbiano procurato le cose che lodavo”.
Questa favola dimostra che spesso possono essere più utili le cose disprezzate di quelle lodate.

Mi disp la 2 nn la trovo.....
alkalewi
alkalewi - Genius - 6460 Punti
Rispondi Cita Salva
Grazie
chissà se Mario o SuperGaara passeranno di qua ad aiutarmi ! ! ! ! ! ! !
Mario
Mario - Genius - 37169 Punti
Rispondi Cita Salva
Altera autem est Urbs Syracusis, cui nomen Acradina est: in qua forum maximum, pulcherrimae porticus, ornatissimum Pritaneum, amplissima est Curia, Templumque egregium Iovis Olimpii, caeteraeque Urbis partes una lata via perpetua, multisque transversis divisae, privatis aedificiis continentur.
Tertia est Urbs, quae, quod in ea parte fontunae Fanum antiquum fuit, Tvche nominata est: in qua et Gvmnasium amplissimum est, et complures a edes sacrae; coliturque ea pars et habitatur frequentissime.
Quarta autem est Urbs, quae, quia postrema aedificata est, Neapolis nominatur quam ad summam Theatrum est maximum: praeterea duo sunt Templa egregia, Cereris unum, alterum Liberae, signumque Apollinis qui Temenites vocatur, pulcherrimum et maximum.

La seconda città che compone Siracusa è Acradina, in cui sorge un grandissimo foro, un bellissimo porticato, un sontuoso pritaneo, una curia vastissima, uno stupendo tempio di Giove Olimpico e tutte le altre parti della città, separate da una larga e lunghissima strada e da numerose traverse, che contengono gli edifici privati.
La terza parte della Città è quella chiamata Tiche, poichè in essa sorgeva anticamente un tempio della dea Fortuna: vi è un grandissimo Ginnasio e molti edifici sacri ed è coltivata ed abitata intensamente.
La quarta parte è quella denominata Neapolis perchè edificata per ultima, sulla cui sommità sorge un grandissimo Teatro: vi sono inoltre due insigni templi, uno dedicato a Cerere e l'altro a Libera, ed una statua di Apollo, detto Temenite, bellissima e maestosa.

Non è la stessa...
alkalewi
alkalewi - Genius - 6460 Punti
Rispondi Cita Salva
Grazie lo stesso Mario ! ! !
Proverò a vedere cosa riuscirò a fare ! ! !
Mario
Mario - Genius - 37169 Punti
Rispondi Cita Salva
Prego
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120307 Punti
Rispondi Cita Salva
Bene
italocca
italocca - Genius - 16560 Punti
Rispondi Cita Salva
asp..alkalewi...ora vedo io
no mi disp nn trovo nulla....:(
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Registrati via email