• Latino
  • S.O.S---->AIUTOOOOOOOO

    closed post
bababa
bababa - Habilis - 282 Punti
Rispondi Cita Salva
XFAVORE KI MI TRADUCE BENEQST VERSIONE IN POKI GIORNI??QUESTIONE DI VITA O DI MORTE:thx:(:(
IL GALLO E LA VOLPE

esuriens quondam vulpes ut deciperet gallinas,quae arborem excelsiorem ascenderant,dolum struxit. ad gallum blande accessit,et cum eum comiter salutasset;"quid in excelso agis?"-inquit-numquid non audisti nova haec recentia tam salutaria nobis?""nequaquam-gallus respondit-atqui praenuncia.""huc accessi ut tecum magna cum alacritate ea communicarem.animalium omnium concilium celebratum est,in quo pacem perpetuam omnium animantium inter se constituerant:nullum animal ab alteroinsidia aut iniurias timere debet sed omnes pace ac concordia vivere possunt.descendite igitur,et hunc diem festum agamus."gallus vulpis fallaciam agnovit:"bonum nuntium-inquit-et nobis gratumaccipio"et simul collum altius protendens ac longius prospiciens in pedes se erexit.""tu quidnam aspicis?"vulpes dixit."duo canes magno cursu et ore patulo adventates."tum vulpes iremebunda:"valete,mihi fuga expedit,antequam illi adveniant"et simul fugere incepit.cui gallus:quonam fugit aut quid times?pax constitutaest:nullum periculum timere debes":"forsitan-inquit vulpes-canes isti decretum pacis non audierunt"hoc pacto dolo illusus est dolus"
***DA POGGIO BRACCIOLINI***(P.S. NN ANDATEA COPIARLA DAL FORUM DVT TROVATE LE SUE POESIE [DI POGGIO BRACCIOLINI.]XKè GIà L'HO FTT IO LA VERS è TT SBAGLIATA)
GRAZIE XFAVORE AL + PRESTROOOOOOOOOOOOOOOOOOO
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao bababa:hi BENVENUTA :hi

hai qualche dubbio che qui si traduca male ? 8)

esuriens quondam vulpes ut deciperet gallinas,quae arborem excelsiorem ascenderant,dolum struxit. ad gallum blande accessit,et cum eum comiter salutasset;"quid in excelso agis?"-inquit-numquid non audisti nova haec recentia tam salutaria nobis?""nequaquam-gallus respondit-atqui praenuncia.""huc accessi ut tecum magna cum alacritate ea communicarem.animalium omnium concilium celebratum est,in quo pacem perpetuam omnium animantium inter se constituerant:nullum animal ab altero insidia aut iniurias timere debet sed omnes pace ac concordia vivere possunt.

Una volta una volpe affamata escogitò uno stratagemma, per ingannare delle galline, che erano salite su un albero piuttosto alto ; si avvicinò cortesemente al gallo e, dopo averlo salutato affabilmente, disse : « cosa fai lì in alto ? non hai forse ancora sentito queste ultime novità tanto favorevoli a noi ? ». « No, per niente - rispose il gallo - ebbene, riferiscile ». « Sono arrivata qui in grande fretta per farti partecipe di esse. Fu celebrato un convegno di tutti gli animali, nel quale avevano stabilito la pace eterna di tutti gli esseri viventi tra di loro: nessun animale deve temere agguati o offese da un altro, ma tutti possono vivere con pace e concordia.

descendite igitur,et hunc diem festum agamus."gallus vulpis fallaciam agnovit:"bonum nuntium-inquit-et nobis gratumaccipio"et simul collum altius protendens ac longius prospiciens in pedes se erexit.""tu quidnam aspicis?"vulpes dixit."duo canes magno cursu et ore patulo adventates."tum vulpes iremebunda:"valete,mihi fuga expedit,antequam illi adveniant"et simul fugere incepit.cui gallus:quonam fugit aut quid times?pax constitutaest:nullum periculum timere debes":"forsitan-inquit vulpes-canes isti decretum pacis non audierunt"hoc pacto dolo illusus est dolus"

scendete dunque, e trascorriamo questo giorno di festa ! ». Il gallo intese l'inganno della volpe e disse : « Accolgo una notizia buona e gradita a noi », e , allo stesso tempo tendendo il collo più in alto e guardando più lontano, si drizzò in piedi. « Ma cosa mai guardi ? » disse la volpe. « Due cani che si avvicinano con veloce corsa e a bocca aperta. » Allora la volpe, in preda alla paura, : « Statemi bene, mi è utile la fuga, prima che quelli arrivino » e allo stesso tempo cominciò a fuggire. E a lei il gallo : « dove mai fuggi o che cosa temi ? è stata decisa la pace : non devi temere nessun pericolo ». « Forse - disse la volpe - questi cani non hanno sentito il decreto di pace ». In questo modo un inganno fu beffato da un ( altro ) inganno.

ciao bababa :hi e 1000 AUGURI !!
Scoppio
Scoppio - Mito - 26022 Punti
Rispondi Cita Salva
Qui non si traduce MAI male :satisfied
Chiudo :hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email