Antonio393
Antonio393 - Erectus - 128 Punti
Salva
Ragazzi vi prego!!
ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 99862 Punti
Salva
Tito Pomponio Attico

Tito Pomponio Attico, discendente da un'antichissima famiglia Romana, conservo sempre la dignità equestre ricevuta dagli avi. Ebbe un padre diligente e, come erano allora i tempi, ricco e soprattutto amante della cultura. Questi, siccome egli stesso amava gli studi, istruì il figlio in quelle quelle dottrine in cui l'età puerile deve essere educata. Inoltre c'era nel fanciullo, oltre all'attitudine ad apprendere, una grandissima soavità di pronuncia, che non solo imparava velocemente le cose che gli venivano insegnate, ma le esponeva anche in modo eccellente. Pertanto con la sua passione incitava tutti, tra cui ci furono L. Torquato, il figlio Caio Mario, Marco Cicerone.
Il padre morì prematuramente. Egli da giovinetto, per la parentela con P. Sulpicio, che fu ucciso da tribuno della plebe, non fu escluso da quel pericolo: infatti Anicia, cugina di Pomponio, aveva sposato Servio, fratello di Sulpicio. Pertanto, ucciso Sulpicio, dopo ce vide che la città era stata sconvolta dal tumulto di Cinna, ritenendo fosse un momento adatto per i suoi studi, si recò ad Atene. Questi visse in modo da essere a buon diritto molto caro a tutti gli Ateniesi. Infatti parlava così bene il greco che sembrava nato ad Atene; inoltre era tanta la dolcezza del modo di esprimersi latino, che sembrava che in lui la grazia fosse innata, non acquisita. Recitava poesie sia in greco che in latino, così che nulla poteva essere aggiunto oltre.



Ho tradotto fino al segno a matita ('addi') :hi
Antonio393
Antonio393 - Erectus - 128 Punti
Salva
Graziee mi sono scordato a dirtelo :)
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email