• Latino
  • profilo di costantino..pag 64 n 6

    closed post
ladystar93
ladystar93 - Sapiens - 717 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao raga.. mi aiutate con qst versione??

Innumerae in Costantino animi corporisque virtutes claruerunt. Militaris gloriae adpetentissimus, fortuna in bellis prospera fuit, verum ita ut ea non superaret industriam. Nam etiam Gothos post civile bellum varie profligavit et, cum ad postremum pacem his dedisset, ingentem apud barbaras gentes memoriae gratiam conlocavit. Civilibus artibus et studiis liberalibus deditus, adfectator iusti amoris, sicut in nonnullos amicos dubius fuit, ita in reliquos egregius, nullam occasionem praetermittens, quo opulentiores eos clarioresque faceret. Multas leges rogavit, quasdam ex bono et aequo, plerasque superfluas, nonnullas severas, primusque urbem nominis sui ad tantum fastigium evehit, ut Romae aemulam redderet.

GRAZIE è VERAMENTE IMPORTANTE...
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
Innumerae in Costantino animi corporisque virtutes claruerunt. Militaris gloriae adpetentissimus, fortuna in bellis prospera fuit, verum ita ut ea non superaret industriam. Nam etiam Gothos post civile bellum varie profligavit et, cum ad postremum pacem his dedisset, ingentem apud barbaras gentes memoriae gratiam conlocavit. Civilibus artibus et studiis liberalibus deditus, adfectator iusti amoris, sicut in nonnullos amicos dubius fuit, ita in reliquos egregius, nullam occasionem praetermittens, quo opulentiores eos clarioresque faceret. Multas leges rogavit, quasdam ex bono et aequo, plerasque superfluas, nonnullas severas, primusque urbem nominis sui ad tantum fastigium evehit, ut Romae aemulam redderet.

Innumerevoli brillarono le virtù dell'animo e del corpo in Costantino. Desiderosissimo di gloria militare, la ( sua ) fortuna fu prospera in guerra, ma tale che essa non superava la sua energia. Infatti dopo la guerra civile in vario modo sconfisse i Goti e, dopo aver dato a questi alla fine la pace, assicurò al suo ricordo un grandissimo favore presso i popoli barbari. Dedito alle arti politiche e alle discipline liberali, ricercatore del giusto amore, come fu dubbioso nei confronti di alcuni amici, così nobile nei confronti degli altri, non trascurando nessuna occasione, per renderli più ricchi e famosi. Presentò molte proposte di legge, alcune secondo il bene e la giustizia, la maggior parte non necessarie, alcune severe, e per primo elevò a così grande prestigio la città del suo nome ( che aveva il suo nome ), da renderla emula di Roma.

ciao ladystar93 :hi
ladystar93
ladystar93 - Sapiens - 717 Punti
Rispondi Cita Salva
grazie mille..veramente.. :hi
Scoppio
Scoppio - Mito - 26022 Punti
Rispondi Cita Salva
Molto bene!
Chiudo :hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
ifabio

ifabio Admin 1334 Punti

VIP
Registrati via email