Antonio393
Antonio393 - Erectus - 128 Punti
Salva
Per favore T.T
ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 99864 Punti
Salva
Conone salva Atene

L'Ateniese Conone durante la guerra del Peloponneso si avvicinò alla vita politica, quando sia da pretore fu a capo degli eserciti di fanteria sia da comandante della flotta compì grandi imprese in mare. Per il suo valore nelle imprese militari, per ordine di Atene fu a capo da solo a tutte le isole. Conone, alla fine della guerra del Peloponneso, fu anche pretore, quando presso il fiume Egospotami le truppe degli Ateniesi furono sbaragliate da Lisandro, comandante degli Spartani, ma fu lontano dal combattimento e perciò la situazione fu gestita male e una grande sconfitta domò gli Ateniesi: infatti era un comandante diligente ed esperto d'arte militare. Avendo sentito che la patria era assediata dagli Spartani, Conone venne in aiuto dei suoi concittadini e poté essere di protezione ad Atene: infatti si diresse da Farnabazo, satrapo della Ionia e della Lidia, e chiese aiuto. Farnabazo preparò a Conone una grande flotta e, quando ciò fu saputo, gli Spartani si accorsero che non sarebbe mancata una guerra difficile, poiché sapevano che Conone era un comandante forte e previdente e che sarebbe stato a capo delle grandi truppe del satrapo. Conone dopo un mese mette in fuga gli Spartani presso Cnido con un grande combattimento, prende molte navi, ne affonda molte e con questa vittoria fu liberata non solo Atene, ma anche tutta la Grecia, che era stata sotto il dominio degli Spartani.



:hi
Antonio393
Antonio393 - Erectus - 128 Punti
Salva
Grazie!! :)
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Antonio-P

Antonio-P Blogger 1954 Punti

VIP
Registrati via email