• Latino
  • Per favore aiutatemi con queste frasi che devo consegnare un libro :

    closed post best answer
lukino7x
lukino7x - Ominide - 26 Punti
Salva
Per favore aiutatemi con queste frasi :

1)De Dionysio,Syracusarum tyranno,tradunt boni auctores virum acerrimum fuisse,maleficentissimum tamen natura et iniustum.

2)Labienus coram exercitu iuravit se nisi victorem in castra non reversurum esse.

3)M.Naevius tribunus plebis dixit Scipionem a rege Antiocho pecuniam accepisse, ut mollioribus condicionibus pacem cum eo populus Romanus faceret.

4)Vercingetorix,cum conciliu convocavisset,id bellum se suscepisse non suarum necessitatum sed communis libertatis causa demonstrabat.

5)Socrates totius mundi se incolam et civem esse putabat.

6)Legati Caesari nuntiaverunt Ariovistum cum suis omnibus copiis ut occuparet Vesontionem,quod(=che) est oppidum maximum Sequanorum,contendere.

7)Alcibiades ad exercitum venit Atheniensium et promisit se coacturum esse Lysandrum dimicare aut pacem petere.

Desertos esse se a Romanis socii dicunt et prioris sacramenti mentionem faciunt.

9)Spero fore ut facile per haec exempla linguam Latinam discatis.

10)Postero die consul hostium legationem convocavit: sperabat enim fore ut per colloquia controversiae componerentur.

11)Scio legem veterem tribuniciam vetare iniussu plebis terram et aras consecrari.

12) Caesar respondit ipsos duces a pace abhorruisse neque indutiarum iura servavisse.
ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 99864 Punti
Salva
1. Celebri autori riguardo Dionisio, tiranno di Siracusa, tramandano sia stato un uomo molto energico, tuttavia molto violento per natura e ingiusto.

2. Labieno davanti all'esercito giurò che non sarebbe tornato nell'accampamento se non da vincitore.

3. Il tribuno della plebe M. Nevio disse che Scipione aveva accettato denaro dal re Antioco, affinché il popolo Romano stipulasse con lui una pace a condizioni più flessibili.

4. Vercingetorige, dopo aver convocato un'assemblea, spiegava di aver intrapreso questa guerra non per i suoi interessi, ma per la comune libertà.

5. Socrate riteneva di essere un abitante e un cittadino di tutto il mondo.

6. Gli ambasciatori riferirono a Cesare che Ariovisto si avviava con le sue truppe per occupare Vesonzione, che è la città più grande sei Sequani.

7. Alcibiade giunse presso l'esercito degli Ateniesi e promise che avrebbe costretto Lisandro a combattere o a chiedere la pace.

8. Gli alleati dicono di essere stati abbandonati dai Romani e fanno menzione del precedente giuramento.

9. Spero che imparerete facilmente tramite questi esempi la lingua latina.

10. Il giorno dopo il console convocò la legazione dei nemici: sperava infatti che le controversie si sarebbero risolte con i colloqui.

11. So che una vecchia legge tribunizia vietava che venissero consacrati altari e terra senza il permesso della plebe.

12. Cesare rispose che gli stessi comandanti erano rifuggiti dalla pace e non avevano rispettato i diritti di tregua.


:hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Registrati via email