• Latino
  • PER FAVORE!!! (23487)

    closed post
Andreaaaaa
Andreaaaaa - Habilis - 290 Punti
Rispondi Cita Salva
Chi mi puo dare una mano.

Livia cum liberis et ancillis ad forum pergit: nam hodie feriae scholarum sunt, ideoque etiam parvulos Gaium et Tulliam ad nundinas ducit.Ancillae sportas et sacculum cum pecunia gerunt; pueruli spectant cibaria in canistris, merulas et alaudas in caveis, crepundia et munusula in pluteis. Nundinae in foro sunt, forum tabernae circumdant.Hic salsamentarius pernas et lucanicas uncis suspendit,illic piscarius tructos et sardas,rhombos et soleas exponit, et pomarius brassicas, lactucas ovorumque cistas cum diligentia disponit.Livia accedit ad tabernam: tabernarius agnos et gallinas, cuniculos ac turdorum lineas ostentat.Dum autem matrona ad impensam animum intendit, Gaius et Tullia discedunt: nam in trivio funambulorum spectaculum est, et viri feminaeque undique accurrunt atque plaudunt. Postimpensam, vix matrona liberosinter virorum et feminarum turbam reperit.
serejuve90
serejuve90 - Genius - 13597 Punti
Rispondi Cita Salva
Livia cum liberis et ancillis ad forum pergit :nam hodie feriae scholarum sunt, ideoque etiam parvulos Gaium et Tulliam ad nundinas ducit. Ancillae sportas et sacculum cum pecunia gerunt; pueruli spectant cibaria in canistris ,merulas et alaudas in caveis ,crepundia et munusula in pluteis .Nundinae in foro sunt ,forum tabernae circumdant. Hich salsamentarius pernas et lucanicas uncis suspendit ,illic psicarius tructos et sardas, rhombos et soleas exponit ,et pomarius brassicas ,lactucas ovorumque cistas cum diligentia disponit. Livia accedit ad tabernam:tabernarius agnos et gallinas ,cuniculos ac tudorum lineas ostenta.
Dum autem matrona ad impensam animum intendit ,Gaius et Tullia discedunt: nam in trivio funambulorum spectaculum est, et viri feminaequen undique accurunt atque plaudunt.
Post impensam vix matrona liberos inter virorum et feminarum turbam reperit.

Livia con i figli e le ancelle si dirige verso il foro: infatti oggi è vacanza delle scuole, e perciò porta anche i piccoli Gaio e Tullia al mercato. Le ancelle portano le ceste e il sacchetto con le monete; i bambini osservano i viveri nei cesti, i merli e le allodole nelle gabbie, i sonagli e piccoli regali nei tavoli. Ci sono i mercati nella piazza, le osterie circondano il foro. Quindi il salumiere appende i prosciutti e le salsicce agli uncini, quel pescivendolo espone le trote e le sardine, i rombi e le sogliole, il fruttivendolo dispone con diligenza i cavoli, le lattughe e le ceste delle uova. Livia si avvicina ad una bottega: il bottegaio mostra gli agnelli e le galline, i conigli e file di tordi.
Mentre però la signora si dirige verso un proposito elevato, Gaio e Tullia si allontanano: infatti nella strada c'è lo spettacole dei funamboli, e gli uomini e le donne da ogni parte accorrono e applaudono.
Dopo la spesa, tra la confusione degli uomini e le donne la signora ritrova a malapena i figli.
Andreaaaaa
Andreaaaaa - Habilis - 290 Punti
Rispondi Cita Salva
:hiserejuve90 GRAZIE MILLEEEEEEEEEEEE, GRAZIE MILLEEEEEEEEE
Scoppio
Scoppio - Mito - 26022 Punti
Rispondi Cita Salva
Bene!
Chiudo :hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
Registrati via email