• Latino
  • Parte versione che non ho capito! HELP!

kekko91le
kekko91le - Ominide - 6 Punti
Rispondi Cita Salva
Salve, c'è una piccola parte di una versione di Cicerone, che parla del ritrovamento della tomba di Archimede, che non ho proprio capito:

Non ego iam cum huius vita, qua taetrius miserius detestabilius excogitare nihil possum, Platonis aut Archytae vitam comparabo, doctorum hominum et plane sapientium: ex eadem urbe humilem homunculum a pulvere et radio excitabo, qui multis annis post fuit, Archimedem.

Qualcuno può tradurla alla lettera?

Grazie mille in anticipo!
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
i numeri ti indicano la sequenza della traduzione

Non ego(1) iam cum huius vita (6), qua (7) taetrius miserius detestabilius excogitare nihil (9) possum ( 8 ), Platonis aut Archytae (4) vitam (3) comparabo (2), doctorum hominum et plane sapientium (5): ex eadem urbe (12) humilem homunculum a pulvere et radio (11) excitabo (10), qui multis annis post fuit (14) , Archimedem (13)

io non paragonerò ( comparabo ) la vita di Platone o di Archita , uomini colti e assolutamente sapienti, con la vita di questo (uomo), della quale non potrei pensare nulla di più oscuro, infelice e detestabile: risolleverò invece un umile e semplice uomo dalla polvere e dal suo bastoncino proveniente da quella stessa città, Archimede, che lì visse (fu) molti anni dopo.

ciao kekko91le :hi
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Pinchbeck

Pinchbeck Moderatore 2603 Punti

VIP
Registrati via email