• Latino
  • odi et amo di catullo tutte le particolarita i costrutti e l analisi del periodo

    closed post best answer
alfredo896
alfredo896 - Ominide - 8 Punti
Salva
Mi servirebbero per favore tutte le particolarità e l'analisi del periodo di questo distico di Catullo :
"Odi et amo. Quare id faciam, fortasse requiris.Nescio, sed fieri sentio et excrucior." grazie
*-*AndromedA*-*
*-*AndromedA*-* - Genius - 2467 Punti
Salva
Vedi se questo può esserti utile: http://www.webalice.it/benedettolandriscina/Commento_odi_et_amo.htm
Per quanto riguarda il commento:
L’accostamento di due termini opposti, l’amore e l’odio, si chiama ossimoro. Con questo carme, Catullo evidenzia come i sentimenti per la sua amata, Clodia, siano contrastanti, lui la ama e la odia. Ciò lo fa impazzire, lo tormenta, poiché non ne conosce il motivo ma soprattutto non sa come porre fine a questo contrasto. Il verbo “excrucior” letteralmente significa “messo in croce”, il poeta usa proprio questo verbo per comunicare ciò che lui vive, un dolore tanto grande da assomigliare ad un dolore fisico di un uomo crocifisso.

Per l'analisi del periodo:
Odio: p.p
Amo: coord. alla p.p.
Mi chiedi: p. p.
Come io faccia: p.ogg.
Non lo so: p.p
Ma sento che ciò accade: p. avversativa
E per questo mi tormento: p. coor. alla p.p
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 341 Punti

Comm. Leader
manliogrossi

manliogrossi Blogger 2729 Punti

VIP
Registrati via email