• Latino
  • need help!!!!versione!è urgente!

    closed post
Nihal
Nihal - Erectus - 100 Punti
Rispondi Cita Salva
ho bisogno della traduzione di questa versione!è di Livio!sul libro il titolo è "Coriolano muove verso Roma".

Cum Romani Coriolos oppugnavissent,eximia virtute adulescentis,et consilio et manu prompti,cui nomen erat Cn.Marcius,factum est ut Volsci se dederent.Qua re Marcius Coriolanus appellatus est et maximus laudibus elatus.Tamen postea,cum iuribus,quae secessione ac vi patribus extorta essent,ipse adversaretur,plebs adeo infensa facta est ut exilio affectus sit.Tum Coriolanus in Volscos exsulatum abiit,qui benigne eum exceperunt.Itaque cum Volscos vetus odium,Coriolanum ira recens stimularet,factum et ut consilia conferrent de Romano bello.Oratores de pace ad Marcium missi atrox responsum rettulerunt.

grazie in anticipo a chi mi aiuterà!
Noel
Noel - Eliminato - 36674 Punti
Rispondi Cita Salva
ma fa parte di Ab Urbe Condita?
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120308 Punti
Rispondi Cita Salva
Te l'ho tradotta io, visto che non si trovava:

Cum Romani Coriolos oppugnavissent, eximia virtute adulescentis, et consilio et manu prompti, cui nomen erat Cn.Marcius factum est ut Volsci se dederent. Qua re Marcius Coriolanus appellatus est et maximus laudibus elatus. Tamen postea, cum iuribus, quae secessione ac vi patribus extorta essent, ipse adversaretur, plebs adeo infensa facta est ut exilio affectus sit. Tum Coriolanus in Volscos exsulatum abiit, qui benigne eum exceperunt. Itaque cum Volscos vetus odium, Coriolanum ira recens stimularet, factum est ut consilia conferrent de Romano bello. Oratores de pace ad Marcium missi atrox responsum rettulerunt.

Dopo che i Romani ebbero espugnato Corioli, per l’eccezionale coraggio del giovane il cui nome era Gneo Marcio, lesto sia per intenzione che di mano, accadde che i Volsci si consegnarono. Per questo motivo Marcio fu chiamato Coriolano e lui fu molto orgoglioso per le lodi. Tuttavia in seguito, quando lui stesso si oppose alle leggi, che con la secessione e la violenza furono estorte ai partizi, la plebe gli divenne ostile a tal punto che fu esiliato. Allora Coriolano si recò in esilio presso i Volsci, che lo accolsero amichevolmente. Così, poiché l’antico odio incitava i Volsci e la recente ira (incitava) Coriolano, accadde che studiarono assieme una guerra contro i Romani Gli ambasciatori mandati da Marcio per chiedere la pace riportarono una risposta terribile.
pukketta
pukketta - Mito - 72506 Punti
Rispondi Cita Salva
-chiudo-
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 341 Punti

Comm. Leader
Registrati via email