• Latino
  • mi potreste tradurre queste frasi con l'ablativo assoluto ?

    closed post
ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 99865 Punti
Salva
Ci sono molti errori nella traduzione degli ablativi assoluti (ricorda che nel costrutto dell'ablativo assoluto il sostantivo è in caso ablativo mentre il verbo è costituito dal participio presente o perfetto) :

- morto Numa Pompilio = mortuo Numa Pompilio
- cacciati i re = expulsis regibus
- mentre i soldati combattevano = pugnantibus militibus
- sconfitti i nemici = profligatis hostibus
- tenutisi i comizi = comitiis habitis
- conosciute queste cose = cognitis his rebus

Per quanto riguarda le infinitive:

- esse
- fuisse
- esse
- esse
- vincere
- dixisse
- migrare
- remeaturas esse
- dixisse
- locuturos esse

Slippers, considerando che quasi tutto l'esercizio era sbagliato, ti invito a riflettere bene prima di rispondere :hi
pierluigi81
pierluigi81 - Ominide - 47 Punti
Salva
mi potreste tradurre queste frasi con l'ablativo assoluto ?
fondata la citta
morto numa pompilio
cacciati i re
mentre i soldati combattevano
sconfitti i nemici
tenutisi i comizi
conosciute queste cose

e queste con le proposizioni infinitive ? (SOLO IL VERBO)
sappiamo che publio è poco prudente
sappiamo che publio è stato poco prudente
spero che tu sia + prudente
è stato tramandato che omero fosse cieco
speriamo che i nostri soldati vincano
giuro che non ho detto nulla contro di voi
nessuno ignora che le rondini in autunno emigrano (migro)
sappiamo che in autunno le rondini ritorneranno (remeo)
sai che ho detto queste cose per scherzo
so che molti parleranno (loquor) con te

grazie dopo di queste ho finito con il latino :)
Slippers
Slippers - Genius - 13051 Punti
Salva
Il participio presente può essere utilizzato per la costruzione dell'abblativo assoluto; e lo si può trovare anche con il part. perfetto dei verbi (Transitivi attivi e Deponenti intransitivi)..

Utilizzo il part. pf per la formazione degli abl ass
fondata la città = Urbe aedificata/ Urbe condita (ci sono diversi opzioni con il verbo fondare)
morto numa Pompilio = Numa Pompilius mortuus est ( V. deponente intransitivo)
cacciati i re = reges expulsi
mentre i soldati combattevano = Miles pugnantes (te lo reso con il part pres.)
sconfitti i nemici = hostes profligati
tenutisi i comizi = comitia tenta (visto che al neut pl comitia,-orum allr anche il verbo si concorda con esso)
conosciute queste cose = Hae res cognitae (Potrebbe essere anche Has res cognitae) visto che al Nom e Acc vale la stessa frase percui nn so se è il sogg o compl. ogg

Infinitive
Volevi forse dire Sappiamo che Publio sia poco prudente? (perché è al congiuntivo)
Che Publio sia = usi "esse" alla fine della frase oppure (che egli sia = sit)
esempio:
Scimus Pulium parvam prudentiam esse
Per la seconda frase usi "fuisse" apposto di "esse" e così via oppure
Ecco le altre forme verbali
che tu sia = metti "fueris" alla fine
che egli (Omero) fosse = Esset
che essi (i nostri soldati) vincano = "vincere" si comporta come "esse"
che non ho detto = dal verbo dicere (ma non ti posso dare la traduzione giusta x la frase) lo puoi rendere con ne dicere
che essi (le rondini) emigrano = "migrare" posta alla fine della frase
che ritorneranno = reso con l'inf. (con remittere)
che ho detto = l'ho già esaminato
e l'ultimo te lo traduco direttamente
Scio multos (puoi rendere anche con omnes) cum te dicere.
pierluigi81
pierluigi81 - Ominide - 47 Punti
Salva
grazie ragazzi *********
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
Registrati via email