• Latino
  • Le rane chiedono un re

    closed post
darkdario
darkdario - Sapiens - 300 Punti
Rispondi Cita Salva
Aesopus talem (=tale) fabellam narrat:ranae magno clamore regem a Iove petiverunt;nam nimis iurgiosae erant et iudicem requirebant.Pater deorum risit et miram petitionem voluit (=volle) explere.Itaque e coelo demisit parvum tigillum quod (=che) ranis ut (=come) regem dedit.Initio (=All'inizio) fragor terruit pavidum genus animalium et ranae novum regem valde timebant.Deinde paulatim ranae timorem posuerunt et omnes certatim ad lignum adnataverunt et in traebae consederunt.Postremo turba ranarum magna petulantia dominum omni iniuria laesit et a Iove novum principem poposcit.Tum Iuppiter ranis hydrum misit qui (=il quale) dentibus asperis magnum numerum ranarum corripuit et devoravit.Ita pater deorum insolentiam stultorum animalium punivit.

Grz in anticipo ^^
Alef93
Alef93 - Genius - 9694 Punti
Rispondi Cita Salva
Esopo narra tale favola: le rane con gran clamore chiedevano un re da Giove; infatti erano troppo litigise e volevano un giudice. il padre degli dei rise e volle soddisfare l'incredibile richiesta. Pertanto buttò giù dal cielo un piccolo legnetto che diede alle rane come re. All'inizio il fragore atterrì (quel) timotoso genere di animali (cioè le rane che erano per natura paurose) e le rane temevano molto il nuovo re. Poi a poco a poco le rane misero da parte il timore e tutte a gara nuotavano fino al legno e si sedevano sulla trave. Alla fine una turba di rane con grande petulanza offese il sovrano con ogni (tipo di) ingiuria e chiese insistentemente da Giove un nuovo principe. Allora giove mandò alle rane un serpente acquatico che coi (suoi) denti aguzzi afferrò e divorò un gran numero di rane. Così il padre degli dei punì l'insolenza degli stolti animali.
mattya94
mattya94 - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
cryQualcuno potrebbe dirmi perchè esopo raccontò agli ateniesi la favola "le rane chiedono un re"?:cry
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120308 Punti
Rispondi Cita Salva
La favola "Le rane chiedono un re" vuole dimostrare che è meglio avere (e sopportorare) dei governanti indolenti ma privi di cattiveria, piuttosto che ritrovarnese altri tormentosi e malvagi.

Ora, Esopo visse nel VI secolo a.C., all'epoca di Creso e Pisistrato. Potrebbe esserci un riferimento a loro...ma la mia è solo una supposizione!


Detto questo, chiudo il thread visto che la discussione è stata spostata su uno nuovo! :hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Ithaca

Ithaca Blogger 9210 Punti

VIP
Registrati via email