Viking
Viking - Genius - 5352 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao a tutti!
Ho bisogno di una versione
prime frasi: Caesar, cognita militum voluntate, cum ea legione, quae secum a Gallia duxerat, Ariminum contendit ibique castra posuit.
ultime frasi: Caesar, his postulatis auditis, condiciones iniquas putavit, itaque Marcum Antonium cum cohortibus quinque Arretium misit, ipse cum aliis militibus Pisaurum, Fanum, Anconam occupavit.

Grazie per l'aiuto!! Viking :hi
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120308 Punti
Rispondi Cita Salva
Ecco a te:

Caesar, cognita militum voluntate, cum ea legione, quae secum a Gallia duxerat, Ariminum contendit ibique castra posuit. Eo Lucius Caesar adulescens, Popei legatus, cum praetore Roscio venit. Is Caesari mandata Pompeii renuntiavit et eum oravit ne rei publicae noceret et iracundiam suam dimitteret. Eadem fere atque eisdem verbis praetor Roscius egit cum Caesare, qui illis suas condiciones pacis dixit. Roscius cum Lucio Caesare Capuam pervenit ibique consules Pompeiumque invenit; postulata Caesaris renuntiavit. Illi, hac re deliberata, epistulam ad eum per eosdem remiserunt. In epistula Pompeius eisque socii a Caesare petebant ut Arimino excederet, in Galliam rediret, exercitus dimitteret; si haec fecisset, promittebant ipsum Pompeium in Hispaniam iturum esse. Caesar, his postulatis auditis, condiciones iniquas putavit, itaque Marcum Antonium cum cohortibus quinque Arretium misit, ipse cum aliis militibus Pisaurum, Fanum, Anconam occupavit.

Cesare, conosciuta la volontà dei soldati, si diresse con quella legione, che aveva condotto con sè dalla Gallia, verso Rimini e qui pose l'accampamento. Qui il giovane Cesare, luogotenente di Pompeo, venne con il pretore Roscio. Quello annunciò a Pompeo i mandati di Cesare e lo pregò di non nuocere allo stato e di placare la sua ira. Il pretore Roscio discuse con Cesare con le stesse parole, che disse a quelli le proprie condizioni di pace. Roscio giunse a Capua con Cesare e qui trovò i consoli e Pompeo, annunciò le richieste di Cesare. Quelli, decisa questa cosa, gli mandarono attraverso questi una lettere. Nella lettera Pompeo e i suoi alleati chiedevano a Cesare di lasciare Rimini, di tornare in gallia, di abbandonare l'esercito. Cesare ascoltate le cose chieste, ritenne ingiuste le richieste e così mandò Marco Antonio con cinque coorti ad Arezzo, e lui stesso con altri soldati occupò Pisa, Fano e Ancona.
Viking
Viking - Genius - 5352 Punti
Rispondi Cita Salva
Ho notato che manca una frase:

si haec fecisset, promittebant ipsum Pompeium in Hispaniam iturum esse.

Comunque grazie mille SuperGaara!:p
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120308 Punti
Rispondi Cita Salva
Si (introduce periodo ipotetico) haec (=queste cose, neutro) fecisset (cong. piuccheperfetto), promittebant (indic. imperfetto) ipsum Pompeium (accusativo dell'infinitiva) in Hispaniam iturum esse (infinito futuro -> idea di futuro ipotetico nel passato)

Se avesse fatto queste cose, [loro sottointeso delle frasi prima] promettevano che lo stesso Pompeo sarebbe andato in Spagna.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Corra96

Corra96 Moderatore 3214 Punti

VIP
Registrati via email