• Latino
  • Latino frasi da tradurre !!

    closed post best answer
spankspank
spankspank - Habilis - 198 Punti
Salva
1) multi populi omni tempore in fide atque amicitia civitatis Romanae fuerunt.
2) Hieme dies breves sunt,noctes longae;contra aestate longi sunt dies et noctes breves.
3) Cum urbs deleta erit,nullam spem habebimus.
4) Res familiaris a patre prudenti felicibus negotiis augebitur.
5) Ante diem constitutam a consule omnia parata erant.
6) Cum Hannibal autumni tempore per Alpium saltus in planitiem descendit, a Romanis consulibus iter praeclusum est.
7) Romae multi filii occisi sunt,quod patrum iussis non oboediverant.
8) Veturia Coriolano,filio suo,obviam processit eiusque animum precibus suis movit.
9) Non sibi,sed heredibus suis avarus divitias cumulabit.
10) Propter ingentia vitia et turpia scelera Domitianus magnum odium in se concitavit.
11) Auxilia pervenerunt,quia nostri milites in magna difficultate erant.
12) Aristides aequalis fuit fere Themistocli atque cum eo de principatu contendit.
13) Saepe non rei publicae commodum,sed gloriam suam bello imperatores petunt. GRAZIE MILLE SONO DAVVERO URGENTI!!
ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 99865 Punti
Salva
1. Molti popoli in ogni tempo furono nella lealtà e nell'amicizia del popolo Romano.

2. In inverno i giorni sono brevi, le notti lunghe; invece in estate i giorni sono lunghi e le notti brevi.

3. Quando la città verrà distrutta non avremo nessuna speranza.

4. Il patrimonio sarà accresciuto dal padre prudente con propizi affari.

5. Prima del giorno stabilito ogni cosa era stata preparata dal console.

6. Quando Annibale in autunno discese in pianura attraverso i gioghi delle Alpi, la marcia fu ostacolata dai consoli Romani.

7. A Roma furono uccisi molti figli poiché non avevano obbedito agli ordini dei padri.

8. Veturia andò incontro a Coriolano, suo figlio, e commosse l'animo di lui con le sue preghiere.

9. L'avaro accumulerà ricchezza non per sé, ma per i suoi eredi.

10. A causa dei grandi vizi e delle turpi scelleratezze Domiziano suscitò grande odio verso di sé.

11. Giunsero le truppe ausiliarie, poiché i nostri soldati erano in grande difficoltà.

12. Aristide fu quasi coetaneo di Temistocle e fu in lotta con lui per il predominio.

13. Spesso gli imperatori con la guerra cercano non il bene dello stato, ma la loro gloria.



:hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 281 Punti

Comm. Leader
Gioinuso

Gioinuso Geek 117 Punti

VIP
Registrati via email