• Latino
  • latino che passione2! la saga continua

    closed post
Blackarrow7
Blackarrow7 - Habilis - 290 Punti
Rispondi Cita Salva
la traduzione di questa versione:" un tradimento di venere"
Vulcanus cum resciit Venerem cum Marte clam
concumbere et se virtuti eius obsistere non posse, catenam
ex adamante fecit et circa lectum posuit, ut Martem astudia
deciperet. ille cum ad constitutum venisset, concidit cum
Venere in plagas, adeo ut se exolvere non posset. id Sol cum
Vulcano nuntiasset, ille eos nudos cubantes |ut| vidit, deos
omnes con<vo>cavit + viderunt ex eo Martem id ni faceret
pudor terruit. ex eo conceptu nata est Harmonia, cui *
Minerva et Vulcanus vestem sceleribus tinctam muneri
dederunt, ob quam rem progenies eorum scelerata extitit Soli
autem Venus ob indi cium + ad progeniem eius semper fuit inimica.

grazie in anticipo!! kisses ciaoooo
:!!! :hi
IPPLALA
IPPLALA - Mito - 101142 Punti
Rispondi Cita Salva
Mi sapresti dire l autore?

Eccola:

Testo originale
Vulcanus, cum resciit Venerem cum Marte clam concumbere et se virtuti eius obsistere non posse, catenam ex adamante fecit et circum eorum lectum posuit, ut Martem astutia deciperet. Ille ad constitutum venit atque concidit cum Venere in plagas, adeo ut se exsolvere non posset. Id a Sole Vulcano nuntiatum est: ille ergo eos nudos cubantes vidit deosque omnes convocavit ut viderent. Ex eo conceptu nata est Harmonia; ei Minerva et Vulcanus vestem sceleribus tinctam muneri dederunt, ob quam rem progenies eorum scelerata exstitit. Soli autem Venus ob indicium ad progeniem eius semper fiut inimica.

Traduzione
Vulcano, essendo venuto a sapere che Venere giaceva (concubiva) di nascosto con Marte e che lui non poteva opporsi alla sua virtù fece una catena d'acciaio e la pose intorno al loro letto, per ingannare (affinchè ingannasse) Marte con l'astuzia. Egli andò all'appuntamento e cadde nella trappola con Venere, al punto che non poteva (consecutiva) liberarsi. Questo fu riferito a Vulcano dal dio Sole: egli pertanto li vide che giacevano nudi e convocò tutti gli dei affinchè (li) vedessero (finale). Da questa unione nacque Armonia; a lei Minerva e Vulcano donarono una veste impregnata di malvagità, e per questo la loro discendenza risultò scellerata. Invece, Venere, a causa della rivelazione, fu sempre nemica al (dio) Sole fino alla sua discendenza.
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120308 Punti
Rispondi Cita Salva
Grande ipply!

Chiudo
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di settembre
Vincitori di settembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email