• Latino
  • la vita è come una processione di maschere

    closed post
streghettamiry
streghettamiry - Sapiens - 350 Punti
Rispondi Cita Salva
aiuto versione"la vita è come una processione di maschere"tratta da gymnasion pag 91 n 71...grazie 1000 in anticipo e 1000 kiss a tutti!
Alef93
Alef93 - Genius - 9694 Punti
Rispondi Cita Salva
Scrivi le prime e le ultime parole
ZXSP3
ZXSP3 - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
la vita è come una processione di maschere

Forums

Invia risposta
IPPLALA
IPPLALA - Mito - 101142 Punti
Rispondi Cita Salva
La vita degli uomini è uguale ad una grande procssione nl teatro: la sorte guida la processione e ordina lo spettacolo a suo piacere. I componenti della processione hanno diverse e variopinte maschere: ad uno infatti la orte attribuisce la maschera regale, e incorona la testa con la corona regale, ad un altro fa il volto da servo, rende il ricco buono, un altro poi deforme e ridicolo. Spesso la sorte comanda di cambiare la processione come le maschere; allora un altro ancora cade dalla ricchezza alla povertà, un altro cade dalla salute alla malattia, il padrone diventa schiavo, lo shiavo ottiene il regno. Quando dunque la sorte chiede indietro le maschere, alcuni si adirano e si lamentano: ritengono infatti che le maschere sono per sempre, e non conoscono la brevità dei doni della Sorte.
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120308 Punti
Rispondi Cita Salva
Ho trovato anche questa traduzione:

La vita degli uomini è simile ad una lunga processione in un teatro: la sorte guida la processione e stabilisce a suo piacere lo spettacolo. I capid ella processione vurano le figure e gli abiti dai molti colori. Infatti la sorte assegna a qualcuno l'abito regale e cinge la testa con il diademo poi ad un altro ancora mette la maschera diun servo ad uno ricca e bella ad un altro brutta e ridicola.
Spesso la sorte esorta i capi della processione a cambiare gli abiti: talora l'uno cade nella ricchezza dalla povertà l'altro dalla buona salute nella malattia, un altro padrone diventa schiavo, un altro viene a trovarsi schiavo della regina. Quando dunque la sorte chiede indietro il vestito alcuni sono contrariati e si lamentano: pensano invatti di
possedere per sempre quegli abiti e non riconoscono la brevità dei doni della sorte.

Direi che ormai non ci sono più dubbi sul fatto che sia davvero questa la versione richiesta ;)

Perfetto, allora chiudo il topic :hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email