• Latino
  • ..la falsa pazzia di Ulisse

    closed post
MissVixen
MissVixen - Erectus - 108 Punti
Rispondi Cita Salva
x mio cugino -.-':


Tum Agamennon et Menelaus fratres in Graecia duces conscribebant ad bellum contra Troiam, Asiae urbem. Ideo ad Ulixem, Laertis filium et Ithacae regem, properaverunt. Sed Ulixes, propter triste praedictum, ad bellum discedere recusabat. Nam Apollonis sacerdos Ulixi oraculum dederat: <Post bellum Troianum per maria diu et aegre errabis atque comites permultos amittes>. Itaque Ulixes ante legatos insaniam tunc simulavit: pileum sumpsit et equum cum bove ad aratrum iunxit. Sed Palamedes legatus Ulixis simulationem cito intellexit ac patecifit. Nam Telemachum, parvum Ulixis filium, ante aratrum deposuit: at cito Ulixes aratrum deposuit; at cito Ulixes aratrum retinuit. Ergo insaniae simulation omnibus manifesta fuit. Ita Ulixes bello Troiano interfuit; sed deinde Palameli adsidue infestus fuit.
Mario
Mario - Genius - 37169 Punti
Rispondi Cita Salva
um Agamemnon et Menelaus frates in Graecia duces conscribebant ad bellum contra Troiam, Asiae urbem. Ideo ad Ulixem, Laertis filium et Ithacae regem, properaverunt. Sed Ulixes, propter triste praedictum, ad bellum discedere recusabat. Nam Apollinis sacerdos Ulixi oraculum dederat:"Post bellum Troianum per maria diu et aegre errabis atque comites permultos amittes". Itque Ulixes ante legatos insaniam tunc simulavit: pileum sumpsit et equum cum bove ad aratrum iunxit. Sed Palamedes legatus Ulixis simulationem cito intellexit ac patefecit. Nam Telemachum, parvum Ulixis filium, ante aratrum deposuit: at cito Ulixes aratrum retinuit. Ergo insaniae simulatio omnibus manifesta fuit. Ita Ulixes bello Troiano interfuit; sed deinde Palamedi adsidue infestus fuit.

Allora Agamennone e Menelao arruolavano i comandanti in grecia per la guerra contro troia, città dell'Asia. Così giunsero da Ulisse, figlio di Laerte e re di Itaca. Ma Ulisse, per la triste predizione, rifiutavano di astenersi dalla guerra. Infatti il sacerdote di Apollo aveva dato a Ulisse un oracolo: Dopo la guerra di troia errerai a lungo e tristemente per mare e perderai molti compagni. Così allora Ulisse davanti ai luogotenenti finse la follia: mise un (pileum) e unì un cavallo con un bue all'aratro. Ma Palamdede il luogotenente capì subito la finzione di Ulisse e lo svelò. Infatti pose davanti al carro Telemaco, piccolo figlio di Ulisse: e subito Ulisse trattenne l'aratro. Quindi fu chiara la finzione della follia. Così Ulisse partecipò alla guerra troiana; ma infine odiò incessantemente Palamede.
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120307 Punti
Rispondi Cita Salva
Perfetto!

Chiudo
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

.anonimus.

.anonimus. Tutor 42896 Punti

VIP
Registrati via email