• Latino
  • IL RE INDIANO SOFITE SI ARRENDE AD ALESSANRO MAGNO

chris_92
chris_92 - Erectus - 80 Punti
Rispondi Cita Salva

Huius gentis oppidum, cui Alexander admoverat copias, ab ipso Sophite obtinebatur. Clausae erant portae, sed nulli in muris turribusque se armati ostendebant, dubitabantque Macedones deseruissent urbem incolae, an fraude se occulerent, cum subito patefacta porta rex Indus cum duobus adultis filiis occurrit multum inter omnes Barbaros eminens corporis specie. Vestis erat auro purpuraque distincta, quae etiam crura velabat; aureis soleis inseruerat gemmas; lacerti quoque et brachia margaritis ornata erant. Pendebant ex auribus insignes candore ac magnitudine lapilli. Baculum aureum berylli distinguebant. Quo tradito precatus, ut sospes acciperet, se liberosque et gentem suam dedidit. Relicto igitur Sophite in suo regno ad fluvium Hypasin processit Hephaestione, qui diversam regionem subegerat, coniuncto.

CHIEDo GENTILMENTE LA TRADUZIONE DI QSTA VERSIONE KE SI INTITOLA "IL RE INDIANO SOFITE SI ARRENDE AD ALESSANRO MAGNO"grazie mille

hackersupremo
hackersupremo - Genius - 2114 Punti
Rispondi Cita Salva
http://www.****/autore/curzio_rufo/historiarum_alexandri_magni/!09!liber_ix/01.lat
basta che trovi da dove inizia la traduzione ed è fatta
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di giugno
Vincitori di giugno

Come partecipare? | Classifica Community

Registrati via email