flami
flami - Erectus - 50 Punti
Rispondi Cita Salva
Perfavore mi potete fare questa versione che mi servetra un ora?vi ringrazio anticipatamente

Sub Troiae moenia clarissimi et fortissimi duces a tota graecia convenerant.Sapientissimus Graecorum senex rex Nestor erat,m potentissimus Agamemnon,regum rex,callidissimus Ulixes.Sed fortissimus omnium Achilles erat,Mirmidonum rex:nam Thedis filius ceteros Heroas virtute et audacia superabat.Iuvenis dux plurimas urbes fortissimorum sociorum Teucrorum occupavit atque delevit;innumeras copias maxime strenuorumhostium fugavit,acerrimos adversarios compluribus singularibus certaminibus prostravit.Atqui Achilles tristissimis angoribbus laborabat et infelicissimus ob triste fatum vitam degebat.Nam adulescens gloriae avidissimus erat: ideo vitam brevem sed clarissimam longe potierem vita longa sed in desidia acta existimans vitam longam et securam sed gloriae expertem recusaverat,et brevem sed cum maxima gloria coniunctam delegerat.

Grazie se perfavore me la potete fare entro un ora grazie!!!!
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120308 Punti
Rispondi Cita Salva
Richieste di traduzione entro un certo limite di tempo sono difficili da esaudire, perchè molte volte o non si ha la disponibilità di tradurre in quel dato momento o semplicemente non si è collegati al sito! Io, ad esempio, stamattina ero in palestra perciò non ho nemmeno letto il tuo messaggio...:dontgetit

Ma ti serve ancora la versione?
aleio1
aleio1 - Mito - 18949 Punti
Rispondi Cita Salva
I più famosi e più forti comandanti si erano radunati da tutta la Grecia sotto le mura di Troia.
Il vecchio re Nestore era il più saggio fra i Greci,il potentissimo Agamennone,re dei re,l'assai astuto Ulisse. Ma vi era anche il più forte di tutti Achille,re dei Mirmidoni: figlio di Teti infatti superava gli altri eroi in coraggio e audacia.Giovane comandante occupò e distrusse moltissime città dei fortissimi alleati Teucri; mise in fuga innumerevoli milizie di fortissimi nemici,distrusse strenui avversari in diversi combattimenti corpo a corpo. Eppure Achille era soffocato da angosce assai tristi e conduceva una vita assai infelice per il triste destino.Infatti da adolescente era avidissimo di gloria: perciò rifiutò una vita lunga e sicura ma priva di gloria, scegliendo una vita breve ma unita ad una massima gloria.

L'ultima parte va forse un pò rivista.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

nRT

nRT Moderatore 2679 Punti

VIP
Registrati via email