• Latino
  • ho altre 2 versioni da tradurre ma non ci riesco, aiuto!!!!!

    closed post
alessia0708
alessia0708 - Erectus - 60 Punti
Rispondi Cita Salva
non mi ricordo più nulla!ne ho fatto solo qualche pezzo ..
gaara aiutami tu!:dozingoff
eccole:
due aneddoti a suon di cetra trovata grazie a gaara


valore del giuramento


l'inizio della prima guerra punica trovata grazie a mario


la salute dipende dall età e dalle stagioni trovata grazie a mario


un grande ateniese


un grazie a chiunque me ne sappia tradurre o ne trova almeno una!!!!
Mario
Mario - Genius - 37169 Punti
Rispondi Cita Salva
QUINTO ANNO PUNICI BELLI CONTRA AFROS GESTI,PRIMUM ROMANI CAIO DULIO CNAEO CORNELIO ASINA CONSULIBUS IN MARI PUGNAVERUNT PARATIS NAVIBUS ROSTRATIS QUAS LIBURNAS VOCANT. CONSUL CORNELIUS , FRAUDE DECEPTUS AB AFRIS CAPTUS EST IN INSULA LIPARA, SED DULIUS COMMISSO PROELIO ,CARTHAGINIENSIUM DUCEM VICIT MULTAS NAVES CEPIT QUATTORDECIM MERSIT COMPLURES HOSTES CEPIT VEL OCCIDIT. NEQUE ULLA VITTORIA ROMANIS GRATIOR FUIT, QUOD IN TERRA INVICTI IAM ETIAM IN MARI PLURIMUM POTERANT. CAIO AQUILIO FLORO LUCIO SCIPIONE CONSULIBUS SCIPIO CORSICAM ET SADENIAM VASTAVIT ,ET, CUM MULTOS CAPTIVOS ABDUXISSET TRIMPHUM EGIT.

Nel quint'anno della prima guerra che si faceva contro gli Africani, essendo consoli C. Duilio e Cn. Cornelio Asina, per la prima volta i Romani combatterono per mare apprestando le navi rostrate che chiamano Liburne.
Il console Cornelio fu sorpreso in un agguato. Duilio, attaccata battaglia, vinse il duce Cartaginese, prese trentuna nave, ne affondò quattordici, catturò settemila nemici, tremila ne uccise. Nè alcuna vittoria fu più grata ai Romani, giacchè inviti in terra ormai avevano pure gran potenza sul mare.
Essendo consoli C. Aquilio Floro e L. Scipione, Scipione devastò la Corsica e la Sardegna, ne trasse molte migliaia di prigionieri, celebrò il trionfo.

Aetas media tutissima est: longis morbis senectus, acutis (morbis) adulescentia magis vexatur. Pueri, ineunte aestate, tutissimi sunt senes autumni prima parte, iuvenes hieme. Saluberrimum ver est,post hoc hiems; peri****sior quam salubrior aestas est, autumnus longe peri****sissimus. Ex tempestatibus optimae sunt aequales, vel frigidae vel calidae; pessimae sunt quae maxime variant; qua re fit ut autumnus plurimos homines opprimat. Ubi aequalitas quaedam est, saluberrimi sunt dies sereni; meliores dies pluvii quam nebulosi; optimique hieme illi dies sunt qui omni vento vacant, aestate ii in quibus favonius perflat atque aestum mitigat. Nam valetudo plerumque ex tempestatum habitu dependet.

L'età media è assai sicura: la vecchiaia invece è vessata da molte e gravi malattie più che nell'adolescenza. I fanciulli, con l'arrivo dell'estate, sono più sicuri dei vecchi nella prima parte dell'autunno, i giovani in inverno. La primavera è assai salubre, dopo questa l'inverno, l'estate è più pericolosa che salubre e l'autunno è molto pericoloso. Tra le tempeste sono ottime quelle simili, o fredde o calde, pessime sono quelle che specialmente variano. Per tale ragione accade che l'autunno opprime molti uomini. Quando vi è (aequalitas), i giorni sono sereni e salubri; i giorni migliori sono quelli in cui piove piuttosto che quelli nuvolosi, e i giorni migliori in inverno sono quelli privi di vento, in estate quelli in cui soffia il (favonius) e mitiga il caldo. Infatti la salute dipende dal tipo delle tempeste.
alessia0708
alessia0708 - Erectus - 60 Punti
Rispondi Cita Salva
grazie mario!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!:smurf

ecco se vi serve l inizio già scritto per fare meno fatica :)

un grande ateniese:

inizio: miltiades atheniensis non solum antiquitate familiae et gloria maiorum, sed etiam sua modestia maxime floruit

fine: in vincula indignissime coniectus est ibique diem supremum obiit

due aneddoti a suon di cetra:

inizio: i. strathonicus atheniensis cum quodam die quendam cantantem atque cithara psallentem audivisset, exclamavit

fine: ego te delectavi muneris spe. nihil igitur tibi debeo hodie

valore del giuramento:

inizio: bello punico secundo post pugnam cannensem, hannibal, carthaginiensium dux, captivis romanis convocatis, nuntiavit se senatui

fine: potuit ne ad carthaginiensium castra redirent.at senatus imperavit ut miles fraudolentus quoque ad hannibalem reduceretur

grazie a chiunque me ne trovi una!!:):):)
Mario
Mario - Genius - 37169 Punti
Rispondi Cita Salva
http://www.skuola.net/page.php?al=nepote-ducibus-milziade

cmq prego ;)!
alessia0708
alessia0708 - Erectus - 60 Punti
Rispondi Cita Salva
cavoli questa è del tutto diversa :(
che banane, non possono mettere quelle d autore? ;)
Mario
Mario - Genius - 37169 Punti
Rispondi Cita Salva
alessia0708 : cavoli questa è del tutto diversa :(
che b***i, non possono mettere quelle d autore? ;)
Sarebbe meglio moderare i termini...
alessia0708
alessia0708 - Erectus - 60 Punti
Rispondi Cita Salva
scusami!!
ora va bene?
paraskeuazo
paraskeuazo - Genius - 74898 Punti
Rispondi Cita Salva
Ahahahauahahahauahahah :lol:lol:lol:lol
Mario
Mario - Genius - 37169 Punti
Rispondi Cita Salva
Ok ...para che ridi?
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120308 Punti
Rispondi Cita Salva
Ti ho tradotta la prima:

Due aneddoti a suon di cetra

I L’ateniese Strathonicus (sarà Stratonico, sul dizionario mio non c'è), dopo che un giorno ebbe sentito qualcuno cantare e suonare la cetra, esclamò:“ A lui Giove diede una cosa e negò l’altra!”. Quando qualcuno che aveva sentito queste parole cercò di sapere da lui che cosa mai Giove avesse dato a quel musicista, e che cosa mai gli avesse negato, [egli] disse:“ Il dio gli diede la capacità di suonare male; e gli negò la capacità di cantare bene”.

II Un giorno Dionisio, tiranno dei Siracusani, ad un banchetto aveva ascoltato un musicista che suonava la cetra e a quello aveva promesso un premio per il giorno seguente. L’indomani allora il suonatore di cetra andò da Dionisio per chiedere la ricompensa, che gli aveva promesso. A quello Dionisio rispose:“ Ieri tu mi hai deliziato con la melodia della tua cetra, io ti ho deliziato con la speranza di un dono. Perciò oggi non ti devo nulla”.
paraskeuazo
paraskeuazo - Genius - 74898 Punti
Rispondi Cita Salva
no è divertente la modifica di alessia, anche se qlla di prima nn era una parolaccia cmq è meglio così
Mario
Mario - Genius - 37169 Punti
Rispondi Cita Salva
Non era un parolaccia ma...nn è una parola da un forum pubblico:con
pukketta
pukketta - Mito - 72506 Punti
Rispondi Cita Salva
fatto bn!
alessia0708
alessia0708 - Erectus - 60 Punti
Rispondi Cita Salva
gaaara non potresti aiutarmi con le altre due???? :(
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Andyb3105

Andyb3105 Blogger 915 Punti

VIP
Registrati via email