robertina90
robertina90 - Habilis - 250 Punti
Rispondi Cita Salva
Postremus apud eos regnavit Sardanapallus, vir muliere corruptior. Ad hunc videndum (quod nemini ante eum permissum fuerat) praefectus ipsius Medis praepositus, nomine Arbactus, cum admitti magna ambitione aegre obtinuisset, invenit eum inter scortorum greges purpuras colo nentem et muliebri habitu, cum mollitia corporis et oculorum lascivia omnes feminas anteiret, pensa inter virgines partientem. Quibus visis indignatus tali feminae tantum virorum subiectum tractantique lanam ferrum et arma habentes parere, progressus ad socios quid viderit refert; negat se ei parere posse, qui se feminam malit esse quam virum. Fit igitur coniuratio; bellum Sardanapallo infertur. Quo ille audito non ut vir regnum defensurus, sed, ut metu mortis mulieres solent, primo latebras circumspicit, mox deinde cum paucis et inconpositis in bellum progreditur. Victus in regiam se recepit, ubi exstructa incensaque pyra et se et divitias suas in incendium mittit, hoc solo imitatus virum. Post hunc rex constituitur interfector eius Arbactus, qui praefectus Medorum fuerat. Is imperium ab Assyriis ad Medos transfert.
Mario
Mario - Genius - 37169 Punti
Rispondi Cita Salva
Come ultimo re presso gli Assiri regnò Sardanapalo, uomo più delicato della donna. Il suo comandante, di nome Arbace, trova il re tra le donne mentre tesse sul fuso la porpora e mentre divide, in abiti femminili, la lana da filare. Viste queste cose, irato poichè mentre i Medi portavano le armi e il gladio obbedissero a tale femminana che trattava la lana, avanzando verso i soci, (gli) preme, che cosa ha visto, e dice: "Non posso obbedire ad un re, che è una donna, non un uomo". Accade dunque una congiura: è portata la guerra contro Sardanapalo. Udita questa cosa, quello non si accinge a difendere il regno, ma, per la paura della morte, prima cerca dei nascondigli, poi più terdi avanza in guerra con pochi e disordinati militari. Vinto, ritorna nel regno, dove, costruita ed incendiata una pira lancia nell'incendio sè stesso e le sue ricchezze. Dopo questo, come re è nominato il suo vincitore Arbace, che era stato comandante dei Medi. Egli trasferisce l'impero dagli Assiri ai Medi.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
.anonimus.

.anonimus. Tutor 43869 Punti

VIP
Registrati via email