• Latino
  • Frasii x domanI! (102444)

    closed post best answer
Annapirrosi
Annapirrosi - Sapiens - 415 Punti
Salva
Traduci le seguenti frasi, quindi trasforma da una persona all'altra , come richiesto, i pronomi personali e gli aggettivi possessivi evidenziati in colore

Vos munia militae animorum corporumque robore aeque impigre toleratis
--->II sing.:

Vos fortes viri estis
--->II sing.:

Meorum militium habitus, meorum militum arma sunt vobis
--->II sing.:

Cives mei estis et milites
--->III sing.:

Traduci le seguenti frasi
-Strenuus miles imperatori dixit:"Ego tecum, imperator, in Armenia, ego in Raetia fui, ego in Vindelicis, ego in Pannonia fui"
-Otho imperator commilitonibus dixit:"Vobis arma et animus est: mihi consilium et virtutis vestrae regimen relinquite"
-Mucianus,praefectus Syriae, Vespasiano imperatori dixit:" Vespasiane, tibi e Iudaea et Syria et Egypto legione integrae sunt, nulla acie exhaustae, non discordia corruptae, sed firmatus usu miles et belli domitor externi"
-Mucianus,praefectus Syriae, Vespasiano imperatori dixit:"Si vincimus, honorem habebo. Tu tuos exercitus rege, mihi bellum et proeliorum incerta trade"
-Dedalus, Eupalami filius, fabricam a Minerva accepit. Pennas e cera sibi et Icaro filio suo fecit et accommodavit, et inde avolarunt.
ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 99865 Punti
Salva
- Voi sopportate i doveri della vita militare instancabilmente con la forza degli animi e dei corpi. [Tu]

- Voi siete uomini forti. [Tu]

- Voi avete gli abiti dei mie soldati, (voi avete) le armi dei miei soldati. [tibi]

- Siete miei soldati e concittadini. [eius]

Traduci le seguenti frasi:

- Un coraggioso soldato disse all'imperatore: "Io, imperatore, fui con te in Armenia, in Rezia, tra i Vindelici, in Pannonia".

- L'imperatore Otone disse ai commilitoni: "Voi avete le armi e il coraggio: lasciate a me la deliberazione e il comando del vostro valore".

- Muciano, preferro della Siria, disse all'imperatore Vespasiano: "Vespasiano, le tue legioni dalla Giudea, dalla Siria e dall'Egitto sono integre, sfinite da nessuna battaglia, non corrotte dalla discordia, ma sei un militare affermato dalla consuetudine e un domatore della guerra esterna.

- Muciano, prefetto della Siria, disse all'imperatore Vespasiano: "Se vinciamo, avrò onore. Tu governa i tuoi eserciti, a me assegna la guerra e le incertezze dei combattimenti".

- Dedalo, figlio di Eupalamo, apprese il mestiere di fabbro da Minerva. Costruì per sé e per suo figlio Icaro delle penne di cera e le adattò, e poi volarono via.


:hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
Registrati via email