zero17
zero17 - Sapiens Sapiens - 1753 Punti
Rispondi Cita Salva
1.Romani semper fortes duces admirabantur.
2.Beati qui persecutionem patiuntur propter iustitiam: quoniam ipsorum est regnum caelorum.
3.Beati misericordes: quoniam ipsi misericordiam consequentur.
6.Fortuna in omni re dominatur.
7.Scio meos amicos saepe mentiri.
12.Confiteor me saepe peccavisse.
15.Senectutem,ut adipiscantur, omnes optant.
16.Tibi assentior M. Tullium Ciceronem oratorum Romanorum maximum fuisse.
17.Imperator Poenus in terra Sicilia bello Carthaginiensi primo obviam Romano exercitui progreditur,colles locosque idoneos prior occupat.

dall'italiano:
1. Domani confesserò tutte le mie colpe.
2. Mio cugino segue le orme del padre.
4. Le rose nascono fra le spine.
9.L'esercito dei nemici,temendo un attacco improvviso dei nostri, si fermò al di là del fiume.


sono importanti x favoreeeee:(
Ila
Ila - Genius - 14442 Punti
Rispondi Cita Salva
1 I Romani ammiravano sempre i comandanti forti
2 Beati quelli che tollerano la persecuzione per la giustizia: poichè degli stessi è il regno dei cieli
6 La sorte impera in tutte le cose
12 Confesso di aver spesso peccato
zero17
zero17 - Sapiens Sapiens - 1753 Punti
Rispondi Cita Salva
grz e le altre??:'(
SuperGaara
SuperGaara - Mito - 120308 Punti
Rispondi Cita Salva
Ho tradotto le rimanenti frasi latine:

3. Beati i misericordiosi: perchè loro stessi otterranno la misericordia.
7. So che i miei amici spesso mentono.
15. Tutti vogliono raggiungere la vecchiaia.
16. Sono d'accordo con te che Marco Tullio Cicerone sia stato il più grande degli oratori Romani.
17. L'imperatore Cartaginese in terra di Sicilia durante la guerra Cartaginese va prima incontro all'esercito Romano, occupa per primo i colli e i luoghi adatti.
zero17
zero17 - Sapiens Sapiens - 1753 Punti
Rispondi Cita Salva
grz mille:)..ma quelle dall italiano??:(
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
DALL'ITALIANO

1. Domani confesserò tutte le mie colpe.
Cras meas culpas confitebor

2. Mio cugino segue le orme del padre.
Consobrinus meus patris vestigia sequitur

4. Le rose nascono fra le spine.
Rosae inter spinas nascuntur

9.L'esercito dei nemici,temendo un attacco improvviso dei nostri, si fermò al di là del fiume.
Hostium exercitus, repentinum impetum nostrorum veritus, trans flumen constitit


ciao zero17 :hi
Scoppio
Scoppio - Mito - 26022 Punti
Rispondi Cita Salva
Complimenti a tutti e tre!
Chiudo :hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Tony83

Tony83 Tutor 23854 Punti

VIP
Registrati via email