silvietta7
silvietta7 - Habilis - 290 Punti
Rispondi Cita Salva
scusate so che sono tante...:( ma me ne assegnano tante!!!:(:( cmq sono..
5)in rebus magni consilia primum,deinde acta,postea eventus exspectantur
6)maiores nostri regibus parere iam a condita urbe didicerant,nos post reges exactos servitutis oblivio ceperat
7)ante carthaginem deletam populus et senatus placide inter se rem publicam tractabant
8)regnatum est romae a condita urbe ad liberatam annos ducentos quadraginta quattuor
9)Iudex damnatur,cum nocens absolvitur
10)meae litterae te patientiorem fecerunt

poi..
9) Binas a te accepi litteras Corcyrae datas.
10) Nemo L.Paulo eripere decus prefecti belli Macedonici potest.
11) Gratulor laetorque cum praesenti tum etiam sperata tua dignitate.
12) Varius nobis fuit sermo, ut in convivio, nullam rem usque ad exitum adducens, sed aliunde alio transiliens.
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
5)in rebus magni ( s ? ) consilia primum,deinde acta,postea eventus exspectantur
Nelle cose importanti per prima cosa si aspettano i consigli, poi le azioni, e in seguito i risultati.

6)maiores nostri regibus parere iam a condita ( PARTICIPIO PARTICOLARE CON VALORE ATTRIBUTIVO DA TRADURRE CON UN SOSTANTIVO ) urbe didicerant,nos post reges exactos servitutis oblivio ceperat
I nostri antenati avevano imparato ad obbedire ai re già dalla fondazione della città, dopo la cacciata dei re la dimenticanza della schiavitù ci aveva preso

7)ante carthaginem deletam ( PARTICIPIO PARTICOLARE CON VALORE ATTRIBUTIVO DA TRADURRE CON UN SOSTANTIVO )populus et senatus placide inter se rem publicam tractabant
prima della distruzione di Cartagine il popolo e il senato amministravano tra loro lo stato con tranquillità.

8 )regnatum est romae a condita ( PARTICIPIO PARTICOLARE CON VALORE ATTRIBUTIVO DA TRADURRE CON UN SOSTANTIVO )urbe ad liberatam ( PARTICIPIO PARTICOLARE CON VALORE ATTRIBUTIVO DA TRADURRE CON UN SOSTANTIVO )annos ducentos quadraginta quattuor
Si regnò a Roma dalla fondazione della città alla ( sua ) liberazione per 244 anni.

9)Iudex damnatur,cum nocens ( PARTICIPIO SOSTANTIVATO ) absolvitur
Un giudice è condannato, quando un colpevole è assolto.

10)meae litterae te patientiorem fecerunt
La mia lettera ti ha reso più forte.

poi..
9) Binas a te accepi litteras Corcyrae datas.
10) Nemo L.Paulo eripere decus prefecti belli Macedonici potest.
11) Gratulor laetorque cum praesenti tum etiam sperata tua dignitate.
12) Varius nobis fuit sermo, ut in convivio, nullam rem usque ad exitum adducens, sed aliunde alio transiliens.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email