cassandra49
cassandra49 - Habilis - 254 Punti
Rispondi Cita Salva
1-eloquentia studendum est,etsi ea quidam et private et publice perverse abutuntur.

2-si quid accidat Romanis,summam in spem per Helvetios regni obtinendi venit Dumnorix.

3-qui desiluerant in parva navigia,faces et quicquid alendo igni aptum erat in eadem opera ingerunt.

4-terra alte refossa generandis alendisque seminibus fecundior fit.

5-centuripinorum senatus decrevit ut,quae statuae Verris ipsius et patris eius et filii essent,eas quaestores demoliendas locarent.

6-quamquam haec auditu acerba sunt tamen sudire tolerabilius est quam videre.

7-dies me deficiat,si reges imperatoresque temere in hostium terras transgressos cum maximis cladibus suis exercituumque suorum enumerare velim.
alessandroass
alessandroass - Genius - 4438 Punti
Rispondi Cita Salva
Silmagister, mi corregga per favore :thx

2-si quid accidat Romanis,summam in spem per Helvetios regni obtinendi venit Dumnorix.
Nel caso di una sconfitta dei Romani Dumnorige aveva forti speranze di ottenere il regno con l'appoggio degli Elvezi

3-qui desiluerant in parva navigia,faces et quiqquid alendo igni aptum erat in eadem opera ingerunt.
Quelli che si erano calati nelle piccole imbarcazioni scagliavano sulle stesse costruzioni torce e qualsiasi cose fosse adatta ad alimentare le fiamme.

4-terra alte refossa generandis alendisque seminibus fecundior fit.

5-centuripinorum senatus decrevit ut,quae statuae Verris ipsius et patris eius et filii essent,eas quaestores demoliendas locarent.

6-quamquam haec auditu acerba sunt tamen udire tolerabilius est quam videre.
Sebbene queste cose sono dolorose da ascoltare, talvolta udire è più sopportabile che vedere
7-dies me deficiat,si reges imperatoresque temere in hostium terras transgressos cum maximis cladibus suis exercituumque suorum enumerare velim.
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
1-eloquentia ( dovrebbe essere : eloquentiae ) studendum est,etsi ea quidam et private et publice perverse abutuntur.

si deve badare all'eloquenza, anche se alcuni la sfruttano malamente sia in privato che in pubblico

2-si quid accidat Romanis,summam in spem per Helvetios regni obtinendi venit Dumnorix.
Dumnorige nutrì la grande speranza di ottenere il regno grazie agli Elvezi, se ai Romani capitava (fosse capitata) una sconfitta

3-qui desiluerant in parva navigia,faces et quicquid alendo igni aptum erat in eadem opera ingerunt.
Quelli che si erano calati nelle piccole imbarcazioni scagliavano sulle stesse costruzioni torce e qualsiasi cose fosse adatta ad alimentare le fiamme. OK :D

4-terra alte refossa generandis alendisque seminibus fecundior fit.
la terra scavata in profondità diventa più fertile per produrre e alimentare le messi

5-centuripinorum senatus decrevit ut,quae statuae Verris ipsius et patris eius et filii essent,eas quaestores demoliendas locarent.
il senato dei Centuripini decise che i questori disponessero di abbattere quelle statue, che erano dello stesso Verre, di suo padre e del figlio

6-quamquam haec auditu acerba sunt tamen audire tolerabilius est quam videre.
sebbene queste cose siano dolorose ad ascoltarsi, tuttavia è più sopportabile sentirle che vederle

7-dies me deficiat,si reges imperatoresque temere in hostium terras transgressos cum maximis cladibus suis exercituumque suorum enumerare velim.
mi mancherebbe il tempo ( non mi basterebbe il giorno ), se volessi citare ad uno ad uno re e generali, trasferitisi in terre nemiche con gravissime sconfitte loro e dei loro eserciti

ciao cassandra...e alessandroass :hi
cassandra49
cassandra49 - Habilis - 254 Punti
Rispondi Cita Salva
grazie a tutti:)
alessandroass
alessandroass - Genius - 4438 Punti
Rispondi Cita Salva
Grazie silmagister!
Potrebbe spiegarmi altre 2 cose:
1) Come è stata costruita la frase
eloquentiae studendum est

2) Nella sesta frase come posso capire se il significato di "audire" è "udire" o "udirle" ?

Grazie ancora!!
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
1) Come è stata costruita la frase
eloquentiae studendum est

-studendum est' è una perifrastica passiva --> idea di dovere
- il verbo «studeo» regge il dativo

2) Nella sesta frase come posso capire se il significato di "audire" è "udire" o "udirle" ?

- si va a senso, perchè il latino è solito sottintendere il pronome quando è evidente.

:hi
alessandroass
alessandroass - Genius - 4438 Punti
Rispondi Cita Salva
Quindi, se ho capito bene, la frase isolata

tamen audire tolerabilius est quam videre
dovrebbe significare
Talvolta udire è più sopportabile che vedere

mentre se è nel contesto di qualche altra frase bisogna andare a vedere il significato anche dell'altra frase ed eventualmente aggiungere il pronome, ho capito bene?
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
esatto :D
alessandroass
alessandroass - Genius - 4438 Punti
Rispondi Cita Salva
1)E se uno volesse fare in modo che chi in futuro tradurrà la frase traducesse come:

Sebbene queste cose siano dolorose ad ascoltarsi, tuttavia è più sopportabile sentire che vedere

come si dovrebbe impostare la frase?


2)Perché hanno usato il pronome "Haec" come soggetto al posto di usare un nome?

Mi scusi il disturbo e le mille domande :)
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Gloongo

Gloongo Geek 3656 Punti

VIP
Registrati via email