SpeakSlowly
SpeakSlowly - Erectus - 120 Punti
Rispondi Cita Salva
Sulla costruzione di Videor, tratte da "Ornatus", es 6 pag 24



1) in nostra acie Castor et Pollux ex equis visi sunt pugnare
2) Arabes et Phryges et Cilices, campos et montes hieme et aestate peragrantes, facilius cantus avium et volatus notavisse viderentur
3) Sic enim iam tecum loquar, non ut odio permotus esse videar, quo debeo, set ut misericordia, quae tini nulla debetur
4)Re cognita, tantus luctus Massilienses excepit, ut urbs ab hostibus capta esse videretur
6) Apud Graecos fertur incredibili quadam magnitudine consilii atque ingenii Atheniensis ille fuisse Themistocles
8) Causa transeundi Rheni fuit, quod ab Suebis complures annos exagitati Usipetes bello premebantur et agri cultura prohibebantur
9) Habendum est nullam in amicitiis pestem esse maiorem quam adulationem


Grazie :blush
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
costruzione personale di « videor » , « verba narrandi » / « prohibendi » / « iubendi »
costruzione impersonale di « videor » , « verba narrandi » / « prohibendi » / « iubendi »

1) in nostra acie Castor et Pollux ex equis visi sunt pugnare
Sembrò che nel nostro esercito Castore e Polluce combattessero a cavallo

2) Arabes et Phryges et Cilices, campos et montes hieme et aestate peragrantes, facilius cantus avium et volatus notavisse viderentur ( CONTROLLA SpeakSlowly ...MANCA QUALCOSA.. ? forse è « VIDENTUR » ?)

3) Sic enim iam tecum loquar, non ut odio permotus esse videar, quo debeo, set ut misericordia, quae tibi nulla debetur

Così infatti ormai parlerò con te non da sembrare di essere stato spinto dall'odio, da cui dovrei, ma dalla pietà, che a te per niente ( « nulla » ) è dovuta


4)Re cognita, tantus luctus Massilienses excepit, ut urbs ab hostibus capta esse videretur

Conosciuto il fatto, un così grande lutto colpì i Massiliesi, che la città sembrava essere stata conquistata dai nemici.

6) Apud Graecos fertur incredibili quadam magnitudine consilii atque ingenii Atheniensis ille fuisse Themistocles

Presso i Greci si narra che quel famoso Ateniese Temistocle fosse ( dotato ) in qualche modo di una straordinaria forza di intelletto.

8 )Causa transeundi Rheni fuit, quod ab Suebis complures annos exagitati Usipetes bello premebantur et agri cultura prohibebantur

Il motivo del passaggio ( lett. : dell'attraversare ) del Reno fu il fatto che gli Usipeti, tormentati per parecchi anni dai Suebi, erano incalzati dalla guerra e veniva loro impedita la coltivazione dei campi

9) Habendum est nullam in amicitiis pestem esse maiorem quam adulationem

Si deve ritenere che nelle amicizie non ci sia nessuna rovina maggiore dell'adulazione

ciao SpeakSlowly :hi
spero sia chiaro...
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 208 Punti

Comm. Leader
ifabio

ifabio Admin 1334 Punti

VIP
Registrati via email