• Latino
  • Frasi Italiano-Latino(entro stasera) Xfavore!!

jacopo7594
jacopo7594 - Erectus - 71 Punti
Rispondi Cita Salva
Entro questa sera avrei un grande bisogno della traduzione di queste frasi dall'italiano al latino, che è possibile trovare anche sul libro Maiorum Lingua a pag.264 nell'esercizio 5b.1
Argomento di studio: Aggettivi seconda classe.
1.Gli uomini ingrati sono immemori dei benifici.
2. I libri conservano il ricordo dei vecchi poeti.
3.Cesare accolse con benevolenza i capi degli Elvezi.
4.I soldati della terza coorte giunsero per primi nell'accampamento.
5.Grande era a Roma la superbia dei nobili.
6.Tutti in città aspettavano buone notizie.
7.Dall'uomo giusto e sapiente sono ricercate cose oneste, non le cose utili.
8. Lelio, amico di Scipione, venne soprannominato il Saggio.
9.Il tuo parere è stato approvato da tutti.
10.Presso tutti i popoli sono rispettati i diritti dei supplici.
11. é una vergonga, o senatori, cedere all'arroganza di Antonio, uomo malvagio e creudele!
12. Gli Spartani lottarono a lungo contro gli Ateniesi per il potere( de+ Abl.).
13 Non tutte le cose utili sono anche oneste.
14. I capi dei Galli si recarono (aedo,is) da Cesare e furono benevolmente accolti.

Grazie mille in anticipo a chiunque mi risponda.
--Jacopo--
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
1.Gli uomini ingrati sono immemori dei benifici.
Ingrati homines beneficiorum immemores sunt

2. I libri conservano il ricordo dei vecchi poeti.
libri memoriam veterum poetarum servant

3.Cesare accolse con benevolenza i capi degli Elvezi.
Caesar cum benevolentia Helvetiorum principes accepit

4.I soldati della terza coorte giunsero per primi nell'accampamento.
tertiae cohortis milites primi ad castra pervenerunt

5.Grande era a Roma la superbia dei nobili.
magna Romae erat principum superbia

6.Tutti in città aspettavano buone notizie.
Omnes in urbe bona exspectabant

7.Dall'uomo giusto e sapiente sono ricercate cose oneste, non le cose utili.
ab homine iusto et sapienti honesta, non utilia quaeruntur

8. Lelio, amico di Scipione, venne soprannominato il Saggio.
Laelio, Scipionis familiari, cognomen fuit Sapiens ( o Sapienti)

9.Il tuo parere è stato approvato da tutti.
Tua opinio ab omnibus probata est

10.Presso tutti i popoli sono rispettati i diritti dei supplici.
Apud omnes gentes supplicum iura coluntur

11. é una vergonga, o senatori, cedere all'arroganza di Antonio, uomo malvagio e creudele!
turpe est, patres, Antoni superbiae cedere, viri mali et crudelis !

12. Gli Spartani lottarono a lungo contro gli Ateniesi per il potere( de+ Abl.).
Lacedaemonii diu contra Athenienses de potestate decertaverunt

13 Non tutte le cose utili sono anche oneste.
non omnia utilia et honesta sunt

14. I capi dei Galli si recarono (aedo,is) da Cesare e furono benevolmente accolti.
Gallorum principes Caesarem adierunt et benigne accepti sunt

ciao jacopo7594 :hi
jacopo7594
jacopo7594 - Erectus - 71 Punti
Rispondi Cita Salva
Grazie 1000!!
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
anny=)

anny=) Moderatore 30562 Punti

VIP
Registrati via email