• Latino
  • E' urgentissimo!!! Vi prego aiutatemi

giòtò
giòtò - Erectus - 140 Punti
Rispondi Cita Salva
Homo quidam nobilis originis, cui rex diu faverat, proditionis accusatus, ad supplicium ducebatur. Nulla iam ei spess erat hung turpissimum vitae exitum effugiendi.
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
Homo quidam nobilis originis, cui rex diu faverat, proditionis accusatus, ad supplicium ducebatur. Nulla iam ei spess erat hung turpissimum vitae exitum effugiendi.

Un uomo di nobile origine, che il re aveva a lungo favorito, accusato di tradimento, veniva condotto al supplizio. Non aveva ormai alcuna speranza di evitare questa vergognosissima fine della sua vita.

ciao giòtò :hi benvenuta su skuola.net

se c'è qualcosa di non chiaro...fammelo sapere...
giòtò
giòtò - Erectus - 140 Punti
Rispondi Cita Salva
mi serve tutta la versione...?!!!ma domani mattina ci sei ho un compito importante.......grazieeeeeeeeeeeee milleeeeeeeeeeeee tecnico
djbranko
djbranko - Sapiens Sapiens - 1073 Punti
Rispondi Cita Salva
Homo quidam nobilis originis, cui rex diu faverat, proditionis accusatus, ad supplicium ducebatur. Nulla iam ei spes erat hunc turpissimum vitae exitum effugiendi. Eum quidem periculi, quod ei imminebat, non pigebat; sed quia media erat aetas, eius fauces siti urebantur. In itinere servum quendam vidit aquam ferentem et, occasionem nactus, eum ad misericordiam hortari coepit: "Auxiliare" inquit "mihi: hoc quidem beneficium tibi nulli emolumento erit, sed boni viri est gratis bene facere." "Noli plura dicere" respondit servus. "Video tibi auxilio meo opus esse: hoc mihi satis est. Viro bono non licet tantulum beneficium morituro denegare". Paulo post regis nuntius venit iussitque hominem, qui innocens capite condemnatus erat, supplicio liberari. Servum postea suae misericordiae non paenituit; nam ille hono, beneficii quod acceperat non oblitus, ei libertatem donavit.

Un uomo di nobile origine, che il re aveva a lungo favorito, accusato di tradimento, veniva condotto al supplizio. Non aveva ormai alcuna speranza di evitare questa vergognosissima fine della sua vita, non lo preoccupava il pericolo che gli incombeva, ma poichè era di mezza età, le sue fauci erano bruciate dalla sete. Nel percorso vide un servo che portava dell'acqua e, colta l'occasione, iniziò a esortarlo alla pietà ( per lui ): "Aiutami, disse, questo beneficio non ti sarà di nessun vantaggio , ma è proprio dell'uomo buono fare del bene gratuitamente". Il servo rispose " Non dire altro". Vedo che a te è necessario il mio aiuto: mi è sufficiente questo.
A un uomo bono non è lecito negare un simile beneficio ad un moribondo". Dopo poco giunse il nunzio del re e ordinò che l'uomo, che innocente era stato condannato a morte, fosse liberato dal supplizio. Il servo in seguito non si pentì della sua misericordia, infatti quell'uomo donò a lui, non avendo dimenticato il beneficio che aveva ricevuto, la libertà.

eventuali correzioni da silmagister :)

ciao giòtò :hi

grazie djbranko...bravo comunque

giòtò...studia bene la sintassi dei casi


scusa...in che senso ci sei domani ???

Questa risposta è stata cambiata da silmagister (22-10-08 18:33, 8 anni 1 mese 19 giorni )
giòtò
giòtò - Erectus - 140 Punti
Rispondi Cita Salva
grazie dj branko:lol.......... ma domani mattina ci sei.......?ti prego dimmi d si......ho un compito importante.....
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
scusa...in che senso ci sei domani ???
giòtò
giòtò - Erectus - 140 Punti
Rispondi Cita Salva
c'è una mia amica che intercede per me e mi invia la versione tradotta per mess se mi aiutate..........forse è un'pò presto,alle 8 e mezzo..
però uno sforzo si potrebbe fare......
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
Registrati via email