M-Stile
M-Stile - Genius - 2235 Punti
Rispondi Cita Salva
Mi potreste spiegare meglio il Dativo di possesso che non l'ho capito tanto bene?
La_Padrina_89
La_Padrina_89 - Genius - 5347 Punti
Rispondi Cita Salva
Allora...ad esempio,in una frase italiana "maria ha tanti libri",mariaè soggetto e la cosa posseduta (i libri) ha funzione di compl. oggetto.
Nel latino (non sempre però) si usa un costrutto particolare:
il possessore si esprime col dativo
la cosa posseduta diventa soggetto, ed è quindi espressa col nominativo.
col soggetto si accorda il verbo da usare...

quindi la frase "maria ha molti libri" diventa "Multos libros habent mariae"
M-Stile
M-Stile - Genius - 2235 Punti
Rispondi Cita Salva
Grazie mille, ora vado a ripassare storia! :hi
paraskeuazo
paraskeuazo - Genius - 74901 Punti
Rispondi Cita Salva
Tipo così: io ho molti libri ---> sono a me molti libri
shultzina
shultzina - Genius - 2060 Punti
Rispondi Cita Salva
la lingua latina, pur possedendo un verbo corrispondente all'italiano "avere" (habeo, II coniugazione) impiega frequentemente qst costrutto, il dativo di possesso appunto:

dominae filia est ------> (trad. letterale)la figlia è alla padrona
il nome del possessore è al dativo (dominae)
l'oggetto posseduto si trova in caso dominativo
compare una voce di sum concordata con il soggetto

per rendere meglio la frase:
Latino Italiano

dativo <--diventa--> soggetto

essere <--diventa--> avere

soggetto <--diventa--> compl oggetto

per cui la frase si traduce meglio in: la padrona ha una figlia
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Pinchbeck

Pinchbeck Moderatore 2645 Punti

VIP
Registrati via email