saluma
saluma - Erectus - 90 Punti
Rispondi Cita Salva
Vi ho fatto una domanda sul cum+congiuntivo ma nessuna ha risposto...vorrei sapere solo una cosa da voi che siete più esperti di me sicuramente...ma il cum +il congiuntivo piuccheperfetto, secondo voi è possibile tradurlo con il "quando?"

Viprego rispondetemi:::hi

Questa risposta è stata cambiata da Scoppio (06-03-09 18:36, 7 anni 9 mesi 3 giorni )
ravenMony
ravenMony - Erectus - 116 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao,
a me hanno sempre detto che quando il cum + cong ha il +keperfetto e la frase ha valore temporale, si deve tradurre con: "dopo che" e una forma verbale che mosti chiaramente l'anteriorità, ad es: "dopo che ebbe fatto..."
spero di esserti stata d'aiuto!!!
ciaociao!!
silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao saluma..

il cum narrativo lo puoi tradurre :

implicitamente col gerundio semplice ( quando c'è il cong. presente o imperfetto ) o col gerundio passato ( quando c'è il cong. perfetto o piuccheperfetto )

o

con una causale ( poichè...) / temporale contemporanea ( mentre...) o anteriore ( dopo che...) / una concessiva ( benchè, sebbene...)

cum enim eo penetravisset

- essendo infatti penetrato in quel luogo
- dopo essere penetrato...
- poichè era penetrato..

generalmente il cum narrativo non va tradotto con "quando.."

ciao saluma :hi
Paperella:D
Paperella:D - Sapiens Sapiens - 1123 Punti
Rispondi Cita Salva
scusate quindi quando la frase è esplicita la posso tradurre con qualsiasi tempo??
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email