• Latino
  • Crastino cotidie legere pag 205 n 22

    closed post
05articolo31
05articolo31 - Erectus - 60 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao ragazzi, la mia prof di latino per le vacanze mi ha assegnato alcune versioni e mi servirebbe il vostro aiuto.. La versione si trova nel libro cotidie legere versioni per il biennio a pag. 205 n° 22.

Crastino

caesar,advocata contione,milites militari more ad pugnam cohortatus est,sua in eos perpetui temporis officia predicans.hac habita oratione,exposcentibus militibus et studio pugnae ardentibus,tuba signum dedit.erat tum evocatus in exercitu caesaris,nomine crastinus,vir singulari virtute,qui superiore anno apud eum primo pilum in legione decima duxerat.hac,signo dato:"sequiminime,"inquit,"magnipulares mei,et vestro imperatori,quam constituistis,operam date.unum hoc proelium superest;quo confecto et ille suam dignitatem et nos nostram libertatem recuperabimus".simul respiciens caesarem:"hodie,"inquit,"imperator, haud dubie mihi aut vivo aut mortuo gratias agere debebis".his rebus dictis,primus ex dextro cornu procucurrit atque eum electi milites circiter CXX voluntarii eiusdem centuriae sunt prosecuti.

[da Cesare, De bello civili, III, 90-91]

Grazie 1000 anticipatamente
Mario
Mario - Genius - 37169 Punti
Rispondi Cita Salva
Erat Crastinus evocatus in exercitu Caesaris, qui superiore anno apud eum primum pilum in legione X duxerat, vir singolari virtute. Hic signo dato "Sequimini me" inquit "manipulares mei qui fuistis, et vestro imperatori, quam constituistis, operam date. Unum hoc proelium superest; quo confecto et ille suam dignitatem et nos nostram libertatem recuperabimus". Simul respiciens Caesarem "Faciam" inquit "hodie, imperator, ut aut vivo mihi aut mortuo gratias agas". Haec cum dixisset, primus ex dextro cornu procucurrit atque eum electi milites circiter CXX voluntarii [eiusdem centuriae] sunt prosecuti.

Crastino, uomo dalla singolare virtù, che l'anno prima aveva condotto presso Cesare il primo manipolo di triari della decima legione, era stato richiamato nell'esercito di Cesare. Questo, dato il segnale: "Seguitemi" disse "o soldati che foste del mio manipolo, e rendete al vostro comandante il servigio che avete stabilito. Resta quest'ultima battaglia; portatala a termine lui recupererà la sua dignità e noi la nostra libertà". Allo stesso tempo guardando Cesare: "Possa fare in modo che oggi," disse "o comandante, da vivo o da morto tu mi ringrazi". Dopo aver detto questo balzò fuori per primo dall'ala destra e circa centoventi eccellenti soldati volontari di quella stessa centuria lo seguirono.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di novembre
Vincitori di novembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

mc2

mc2 Genius 248 Punti

Comm. Leader
ciampax

ciampax Tutor 29109 Punti

VIP
Registrati via email